Victor Insurance Italia fornisce soluzioni assicurative specializzate per broker e agenti

Per fornire ad agenti e broker assicurativi italiani una gamma avanzata di soluzioni assicurative specializzate, Victor, il più grande managing general underwriter (MGU) a livello mondiale, annuncia oggi il lancio di Victor Insurance Italia. L’annuncio segue il lancio globale del marchio Victor, avvenuto all’inizio di giugno, e fa dell’Italia il primo Paese a lanciare il … Leggi tutto

Omicidio e lesioni stradali. Guida in stato di ebbrezza e gravi violazioni al Codice della Strada. Ecco la polizza per potersi difendere

“CPP In Circolazione”, l’assicurazione studiata per tutelare i cittadini contro tutti i rischi della mobilità stradale, alla guida del proprio mezzo, a piedi e anche in bicicletta.   La polizza prevede consulenza e assistenza legale anche in caso di danni subiti in incidenti con responsabilità di terzi o a causa della presenza di buche stradali … Leggi tutto

ANRA: IN ITALIA LE ASSICURAZIONI NON SONO ANCORA PRONTE AD AFFRONTARE LE SFIDE DELLA CYBER-SECURITY

Si è svolto il 5 luglio a Milano il primo seminario internazionale del programma di ricerca applicata dell’Unione Europea Horizon 2020 Hermeneut su “Insurance in Cyber-security”, che ha riunito ricercatori, professionisti, broker e assicuratori per discutere lo stato dell’arte e le sfide future del mercato della sicurezza informatica, con particolare attenzione alle nuove normative e alle best practice … Leggi tutto

CAMBIA L’ASSETTO COMMERCIALE E MARKETING DI EUROP ASSISTANCE ITALIA

Mantenere al centro la tecnologia e la capacità di generare innovazione nell’ambito dei servizi e dell’assistenza per rinsaldare la propria leadership, sviluppando maggiori sinergie tra linee di business e diversificando la proposta al mercato. Gli obiettivi strategici di Europ Assistance Italia, che quest’anno festeggia il cinquantesimo anno di attività nel nostro paese, sono ben chiari … Leggi tutto

Come diventare un assicuratore “tutto blockchain”

Se la blockchain fosse utilizzata in modo estensivo nel settore assicurativo, l’industria mondiale potrebbe ridurre il combined ratio danni dai cinque ai 13 punti percentuali e generare oltre 200 miliardi di dollari in più di margine tecnico dal totale premi lordi. Considerando il mercato danni globale, i possibili risparmi per gli assicuratori sono in tre … Leggi tutto

WP to LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com