Il nuovo sistema online istituito dall’ISVAP per confrontare le offerte di tutte le compagnie

Dal nome sembra una sorta di mago o un’austera figura del medioevo  ma grazie a lui sarà più semplice e chiaro per i cittadini confrontare, con un’unica sessione di collegamento ad internet, i preventivi Rc auto di circa 70 compagnie classificati in ordine di convenienza economica.

Esso sarà sicuramente utile per una prima verifica delle offerte presenti sul mercato, in un secondo momento il consumatore potrà comunque rivolgersi direttamente alla compagnia per approfondire e definire le condizioni contrattuali scelte. Ciò consentirà agli utenti di scegliersi la compagnia più vicina  alle proprie esigenze e di avere una più immediata conoscenza del mercato.

Rispetto ai servizi online comunemente presenti in internet, il preventivatore unico dell’Isvap  si distinguerà per la sua ampia gamma di formule e compagnie presenti nel suo database.
Al consumatore spetterà solamente compilare una sorta di questionario in base ai suoi requisiti ed esigenze assicurative; chiaramente più il questionario sarà completo e maggiore sarà la precisione della formula trovata.

I premi calcolati dal preventivatore saranno basati sulle tariffe praticate dalle compagnie, senza riferimenti quindi a sconti, convenzioni, altre formule tariffarie diverse dalla formula più diffusa, il bonus-malus od opzioni e il massimale indicato sarà quello minimo per legge ( 775 mila euro circa).

E’ bene sottolineare che tale strumento riguarderà solo i nuovi contratti e non i rinnovi; in questo caso l’assicurato, visto che deve ricevere  comunicazione del futuro premio 30 giorni prima del rinnovo, potrà utilizzare il preventivatore per guardarsi virtualmente intorno e cercare altre offerte sul mercato.

Ci riserveremo comunque di darvi delle “dritte”, dei consigli utili su come risparmiare sull’acquisto delle polizze Rc auto avendo sempre ben chiaro e presente che il premio non è tutto: anche le condizioni contrattuali concorrono alla “buona polizza”.