Rc auto e tutela legale, per difendersi al meglio

In tema di RC auto mi capita spesso di riscontrare vuoti di informazione nei danneggiati che chiedono la mia assistenza per l’ottenimento del risarcimento dei danni subiti in incidenti stradali.

Uno di questi “vuoti” riguarda la cosiddetta assicurazione per la “tutela legale”, connessa alla polizza RC auto.

Di solito l’assicurato sa se la sua polizza prevede una garanzia di tutela legale, ma spesso ne ignora il contenuto.

La polizza di tutela legale può coprire un numero molto esteso di situazioni critiche in cui si crei un conflitto suscettibile di tramutarsi in causa, in questo articolo mi occuperò solo della garanzia di tutela legale connessa alla circolazione dei veicoli, che si sottoscrive normalmente in sede di stipula della polizza di RC Auto.

L’assicurazione di tutela legale connessa all’RC auto prevede essenzialmente che nel caso insorga la necessità di avvalersi di un professionista per la difesa dei propri interessi in seguito a un sinistro, le spese legali vengono coperte dall’impresa di assicurazione che garantisce per la tutela legale.

Ciò vale sia per la fase stragiudiziale, che tanto più per l’eventuale fase giudiziale, ma ciò non significa che la polizza di tutela legale vi dia la possibilità di far deliberatamente causa alla controparte (che magari ritenete poco onesta) a spese dell’assicurazione, perché per iniziare una causa è sempre richiesta la preventiva autorizzazione dell’impresa di assicurazione.

Ci si potrebbe chiedere, dato che di norma le spese legali in caso di sinistro le paga la compagnia di assicurazione, la nostra se viene applicata la procedura di risarcimento diretto o quella di controparte se si applica la procedura ordinaria, perchè dovrei pagare un premio aggiuntivo per ottenere quello che già potrei ottenere con la sola RC Auto.

La risposta è semplice: poiché se abbiamo torto, l’avvocato non viene pagato dalla Compagnia di Assicurazione, e poiché è proprio l’avvocato che può dirci con maggiore certezza se abbiamo davvero torto, allora in tutti i casi di dubbi sulla responsabilità dell’incidente la polizza di tutela legale ci fornisce una tranquillità in più. Questo perchè potremo rivolgerci a un legale di nostra fiducia senza preoccuparci di cosa potrebbe chiederci il professionista in caso di infruttuosità della pratica.

L’ipotesi è tutt’altro che marginale. E’ esperienza comune che quando si verifica un incidente stradale, spessissimo le parti coinvolte forniscono versioni contrastanti sulla dinamica, e non sempre gli elementi oggettivi consentono di capire come è avvenuto l’incidente e di chi sia la responsabilità.

L’ausilio del professionista, anche e specialmente quando riteniamo di avere ragione, è fondamentale, e l’assicurazione di tutela legale ci fornisce un’ulteriore garanzia che tale assistenza sarà a costo zero.

A seconda del contenuto della garanzia, altre ipotesi importanti possono rientrare fra quelle in cui il un legale senza costi può rivelarsi estremamente utile: si pensi per esempio al caso in cui l’assicurato subisca un processo penale per le lesioni conseguenti a un incidente stradale da lui provocato.

Per questo in sede di stipulazione di una polizza di tutela legale connessa all’RC auto è opportuno farsi spiegare dalla propria compagnia di assicurazione come e quando opera la garanzia che si sottoscrive.

Un punto sul quale occorre fare attenzione è la libertà di scelta del professionista da cui farsi seguire. L’art. 174 del codice delle assicurazioni prevede che la scelta del professionista debba spettare all’assicurato. Quindi non avete alcun obbligo di farvi assistere dal professionista indicato dal vostro agente o dall’Impresa di Assicurazione che fornisce la garanzia per la tutela legale, bensì potete scegliere il legale voi, segnalandolo alla Compagnia con cui avete stipulato la polizza di tutela legale, che è meglio sia distinta da quella che Vi assicura per l’RC auto, per evitare confusioni e conflitti di interessi.

Avv. Antonio Benevento

www.studiolegalebenevento.it

2 commenti su “Rc auto e tutela legale, per difendersi al meglio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.