Perchè una polizza assicurativa sulla vita?

Nella vita succedono imprevisti. Situazioni che non si possono prevedere e nemmeno si possono controllare perché sono assolutamente inevitabili. Alcune malattie, incidenti e la propria morte possono colpire noi e la nostra famiglia nel modo più inaspettato. Questa è la principale ragione per valutare la stipula di una polizza sulla vita che, infatti, nella richiesta di alcuni prestiti come la cessione del quinto è obbligatoria.

Un’assicurazione sulla vita permette di avere capacità finanziaria e rappresenta l’opportunità di vivere tranquillamente anche nel caso di malattie gravi o premorienza. Pertanto, una polizza sulla vita è la risposta più semplice alla domanda: come farà la mia famiglia quando io non ci sarò più?

Prima di stipulare una polizza sulla vita è conveniente aver presente alcuni consigli per fare in modo di scegliere sempre il prodotto assicurativo che si aggiusta di più: innanzitutto è buona pratica studiare l’affidabilità del nostro interlocutore e assicurarsi che sia una società seria e certificata. Una polizza assicurativa è così buona come la compagnia assicurativa con la quale si contratta, pertanto conviene sempre comprovare la stabilità dell’azienda.

I costi di una polizza sulla vita variano in base alle caratteristiche del richiedente e, ovviamente, le condizioni saranno più agevolate se il richiedente gode di buona salute. Infatti, le tariffe di questi prodotti sono collegate al rischio che rappresenta l’assicurato e le probabilità che ha di perdere la vita in base al proprio stile di vita, la salute, l’età, ecc… Ad esempio, l’assicurazione sulla vita sarà più costosa per un fumatore rispetto ad una persona che non fuma.

Inoltre, conviene sempre chiedere diversi preventivi per realizzare un confronto e scegliere la proposta più vantaggiosa perché le spese assicurative variano da compagnia a compagnia.

La cosa più difficile davanti alla stipula di un’assicurazione sulla vita è quantificare la somma necessaria per garantire serenità alla propria famiglia nel caso di premorienza. Non è semplice rispondere a questa domanda perché, le circostanze e gli obbiettivi finanziari delle persone sono differenti. Per essere sicuri di contrattare la polizza giusta, è consigliabile sollecitare i suggerimenti di un consulente finanziario che sarà in grado di analizzare le necessità finanziarie della propria famiglia del richiedente e suggerire la formula adeguata.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.