POLIZZE VITA, Che cos’è il Progetto esemplificativo personalizzato?

Per i contratti di assicurazione sulla vita rivalutabili e di capitalizzazione, deve essere consegnato al più tardi al momento della conclusione del contratto un Progetto esemplificativo personalizzato dello sviluppo del capitale o della rendita assicurati e dei premi nel corso della durata contrattuale con l’evidenza, ad ogni ricorrenza annuale, dei valori di riscatto e di riduzione.

Tale Progetto, elaborato con riferimento al premio effettivamente investito e cioè al netto dei caricamenti, delle coperture caso morte e di eventuali altre coperture accessorie, deve essere sviluppato ipotizzando il tasso di rendimento attualmente previsto dalla circolare ISVAP n. 551 del 1° marzo 2005 (4% annuo dal 1° dicembre 2005).

Per le Forme pensionistiche individuali il Progetto personalizzato deve essere consegnato insieme al Fascicolo informativo utilizzando i tassi di rendimento previsti dalla circolare n. 445 del 1 giugno 2001.

Va però ricordato che il Progetto esemplificativo, poiché basato su ipotesi di rendimento, non comporta impegno dell’impresa di assicurazione al raggiungimento del risultato prospettato.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.