Vuoi un prestito e ti richiedono la polizza vita? Ecco cosa fare

Da circa un mese (1° luglio) è entrato in vigore il nuovo Regolamento Isvap n. 40 che disciplina il contenuto, le modalità ed i termini di presentazione del preventivo di una polizza vita abbinata a mutui e/o finanziamenti di credito al consumo.

In pratica tutti gli intermediari bancari o finanziari che, in occasione di una richiesta di muto/finanziamento del cliente, propongono l’acquisto di una polizza vita, devono obbligatoriamente presentare un preventivo redatto secondo lo standard previsto dal regolamento stesso. Il cliente è libero di scegliere tra il contratto assicurativo intermediato e proposto dalla Banca o quello di un’ altra impresa Assicurativa, però dal momento della consegna del preventivo, ha tempo 10 giorni lavorativi per ricercare la polizza vita.

Inoltre dal prossimo 1° settembre tutte le imprese assicurative dovranno creare nel proprio sito internet un preventivatore di tali polizze ramo vita, proprio come per la polizza r.c.a. Pertanto sarà più facile ricercare il preventivo “migliore”.

Facciamo un breve esempio per capire la norma:

Il sig. Rossi vuol comprare una nuova casa, e dopo aver individuato quella più idonea tra le varie case in vendita a Milano, un bel giorno si reca presso la propria filiale bancaria, e richiede un preventivo per il mutuo.

Il sig. Bianchi (consulente bancario) riferisce al sig. Rossi che per poter ottenere il prestito sarebbe opportuno stipulare una polizza vita per ridurre i rischi. A questo punto il sig. Bianchi deve rilasciare il preventivo della polizza vita che vuol vendere, ed è obbligato ad indicare al cliente che può liberamente ricercare nel mercato, entro 10 giorni lavorativi dalla consegna del preventivo, una polizza vita con il medesimo contenuto o con condizioni migliori per il cliente stesso.

Il sig. Rossi entro quel termine, dopo aver richiesto altri preventivi presso altri assicuratori (Agenti, Broker, altre banche, etc) può liberamente scegliere la polizza vita che preferisce, e presentarla alla Banca dove ha richiesto il prestito, quest’ultima non potrà rifiutare la preferenza del cliente.

Ecco un esempio di preventivo previsto dalla legge:

PREVENTIVO POLIZZA VITA LEGATA A MUTUO IMMOBILIARE O A CREDITO AL CONSUMO

Avvertenza:

Il cliente può presentare, entro ….. giorni lavorativi (il periodo non può essere inferiore a 10 giorni lavorativi), un’ altra polizza vita che soddisfi i contenuti minimi fissati dall’ISVAP e comunicati per iscritto dalla banca (o dall’intermediario finanziario) o che preveda condizioni di maggior favore per il cliente. La banca (o l’intermediario finanziario) è obbligata ad accettare la polizza vita presentata dal cliente senza variare le condizioni offerte per l’erogazione del mutuo immobiliare o del credito al consumo.

Contenuto minimo:

Impresa di assicurazione Alpha
Denominazione commerciale del contratto di assicurazione Xxx
Nome banca o intermediario finanziario che eroga il finanziamento Beta
DATI DELL’ASSICURATO
Nome e Cognome Mario Rossi
Data di nascita 01/01/1972
Età alla richiesta del preventivo 40 anni
Sesso M
CARATTERISTICHE DEL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE
Tipo di contratto Temporanea caso morte a capitale decrescente
Capitale assicurato iniziale da corrispondere in caso di decesso 200.000 euro
Durata del contratto di assicurazione 10 anni
Decorrenza del contratto di assicurazione 01/08/2012
Opzione: pagamento delle rate del debito in scadenza tra la data del decesso e la liquidazione del capitale Prevista
Scadenza del contratto di assicurazione 01/08/2022
Beneficiari moglie: Ada Rossi
Visita medica non richiesta
Importo costi visita medica a carico di: indicare se impresa o assicurato Nessuno
Periodo di carenza (periodo iniziale del contratto in cui la copertura ha un effetto limitato) non previsto
Termine per il diritto di recesso dell’assicurato 60 giorni
PREMIO E COSTI
premio unico da versare alla stipula del contratto: ……. Euro
di cui costi applicati ……. Euro
premio annuo costante da versare per 10 anni: ……. Euro
di cui costi applicati su ciascun premio annuo ……. Euro
rateazione del premio annuo (indicare periodicità) Mensile
premio rateizzato ……. Euro
di cui spese periodiche per la rateizzazione ……. Euro

 

 

 

Un commento su “Vuoi un prestito e ti richiedono la polizza vita? Ecco cosa fare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.