La Banca Centrale Europea e la nuova banconota da 5 euro


La
Banca Centrale Europea (BCE) e’ la banca centrale della zona Euro  costituisce, insieme alle banche centrali dei singoli stati che hanno adottato l’euro come moneta, l’Eurosistema.
 

L’Eurositema svolge il ruolo di autorità monetaria e persegue la stabilità dei prezzi (il livello d’ inflazione perseguito e’ inferiore al 2%) e del sistema finanziario.

L’Euro è entrato in circolazione nel 2002 ed e’ oggi  la moneta di 17 dei 28 stati dell’Unione Europea  (e di oltre 300 milioni di persone).


L’Euro viene emesso sia sotto forma letteralmente monetaria che in banconote, a seconda dei tagli: il 2 maggio di quest’anno e’ stata messa in circolazione dall’eurosistema la nuova versione di quello da 5 euro.

La nuova banconota da 5 euro presenta dei miglioramenti contro i tentativi di contraffazione, adottando i progressi tecnologici raggiunti nella sicurezza delle banconote.

Alcuni delle innovazioni apportate alla sicurezza del nuovo taglio sono facilmente individuali:

  • la nuovo banconota presenta una particolare consistenza al tatto
  • le immagini principali, le iscrizioni e la cifra sono presenti in rilievo
  • nel filo di sicurezza, visibile ponendo la nuova banconota in controluce, compare il simbolo “€ “, mentre nela taglio precedente compariva la parola “Euro”

La nuova banconota e’ la prima messa in circolazione della nuova serie, denominata “Europa”: via via seguiranno gli altri tagli (da 10, 50, 100, 200 e 500 Euro).

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.