cucinaIl Gruppo Filo diretto, tra i principali operatori italiani nell’offerta di soluzioni assicurative e servizi di assistenza alla persona nelle aree turismo, auto, casa e salute, sarà partner di Snaidero, una delle prime aziende italiane nel settore delle cucine, nella presentazione del nuovo sistema domotico“Touch Kitchen” volto a migliorare la qualità della vita all’interno dell’ambiente cucina. La collaborazione è parte di un’intesa più ampia, siglata recentemente tra le due società per consentire a chi sceglie un prodotto Snaidero di poter contare su utili garanzie per assicurare l’acquisto fino a 10 anni. 

Il sodalizio tra Filo diretto e Snaidero prevede infatti prestazioni di assistenza studiate ad hoc per i possessori di una cucina Snaidero i quali possono contattare 24 ore su 24, 7 giorni su 7, la Centrale Operativa Filo diretto per richiedere l’invio di un falegname in caso di rottura accidentale dei mobili, l’invio di un tecnico elettricista in caso di mancanza improvvisa di corrente elettrica o guasti, l’invio di un tecnico idraulico, in caso di perdite, allagamenti o danni da acqua, l’invio di un vetraio in caso di rottura di un vetro a seguito di furto o tentato furto. Sono inoltre coperte le spese di albergo nel caso in cui per uno degli eventi sopracitati la casa fosse inagibile e le spese per i danni alle provviste alimentari conservate in frigoriferi o surgelatori che hanno subito un guasto.

Ma la collaborazione tra le due società si concretizza anche nello sviluppo del prototipo di cucina domotica, che sarà presentato in anteprima al Salone del Mobile-EUROCUCINA 2014. L’innovativo progetto di Snaidero, denominato “Touch Kitchen”, nasce per offrire la possibilità di monitorare in tempo reale i consumi energetici e ha un importante focus sui temi della prevenzione e della protezione della casa. In caso di allagamento, fuga di gas o presenza di fumo, il sistema mette in atto specifiche procedure di soccorso, mentre attraverso l’interfaccia utente è possibile inviare una richiesta di assistenza alla Centrale Operativa per l’intervento di idraulico, falegname, elettricista e anche la videochiamata con un medico. Ciò è reso possibile per Eurocucina grazie all’integrazione all’interno di un tablet di ultima generazione di un’apposita interfaccia che connette il possessore della cucina domotica Snaidero alla Centrale Operativa di Filo diretto, attiva 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, per fornire i migliori servizi di assistenza per la casa e per la salute di chi la abita.Il prototipo sarà presentato sulla cucina ORANGE Evolutione di Snaidero e in futuro sarà trasversale su tutta l’ampia gamma di cucine Snaidero.

“La cucina è una tra le stanze della casa in cui le persone trascorrono la maggior parte del loro tempo, ma anche quella che per alcune categorie, anziani e individui con particolari deficit in primis, può essere fonte di problemi in termini di sicurezza.”  spiega l’Amministratore Delegato del Gruppo Filo diretto, Ing. Gerlando Lauricella “L’intesa siglata con Snaidero, azienda che come noi presta grande attenzione all’innovazione e alla qualità, è volta a mettere a disposizione il nostro know how per la creazione di sistemi avanzati che, oltre a semplificare e a rendere immediate le più comuni procedure in cucina, siano in grado di offrire una rapida assistenza nel caso in cui si presentassero degli imprevisti”.    

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.