Assicurazioni vita: dati alla mano

Dati e statisticheIl ramo vita sta riscuotendo un certo successo: nel mese di Ottobre è stato rilevato un + 28% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Secondo i dati presi in considerazione da Ania, il principale aumento ha coinvolto il comparto ramo I di aziende italiane ed extra Ue per un ammontare di 4,4 miliardi di euro. Discorso differente invece per le polizze di ramo V; dopo l’incremento nel mese di settembre si è rilevata una flessione pari all’1,4% (106 milioni). Le polizze vita ramo III (linked), dopo tre mesi negativi, hanno subito una fase di arresto a ottobre con 943 milioni di premi raccolti.

Le polizze vita registrano un + 15% nel 2013

Siamo a dicembre e pare che le previsioni di Ania annunciate a inizio anno confermino la tendenza di una crescita significativa delle polizze vita. Nonostante il periodo economico non troppo favorevole soprattutto per quanto riguarda il settore rc auto, il ramo vita tiene alto il comparto assicurativo.

Quali fattori hanno determinato lo sviluppo delle polizze vita in Italia?

Il Direttore Generale di Ania Dario Focarelli spiega che il ramo vita è favorito nei periodi economici nei quali i tassi di mercato sono bassi. Al contrario, il ramo danni ha registrato un – 6,2%, ma si attendono significativi segnali di ripresa anche nell’rc auto. In questo periodo di incertezza. stipulare una buona polizza favorisce sogni più tranquilli; basti pensare all’assicurazione professionale che copre da eventuali rischi nell’esercizio della propria attività lavorativa, o a quella per i beni tecnologici favorita dall’assiduo utilizzo di strumenti come pc, smartphone ecc…

Agevolazioni

Le polizze vita possono sono deducibili in sede di dichiarazioni dei redditi anche se, con la recente Legge di Stabilità, hanno subito una riduzione sulla detraibilità. Rappresentano un investimento che è opportuno valutare con attenzione, comparando diversi preventivi e le clausole che regolano eventuali vincoli con la compagnia e l’ammontare del premio annuo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.