Raccolta premi positiva per ERV

ERVERV Italia registra un risultato positivo della raccolta premi anche nel primo semestre del 2015, in linea con i propri target annuali di sviluppo.
ERV – con Headquarter a Monaco di Baviera – esprime soddisfazione per i risultati della filiale italiana, tra le più performanti in Europa in termini di tassi di crescita, e conferma gli investimenti già pianificati su posizionamento di mercato, sviluppo prodotti, tecnologia e distribuzione.

ERV Italia è infatti impegnata nel potenziamento della propria offerta e nell’implementazione di soluzioni tecnologiche innovative volte alla semplificazione dei processi operativi ed al miglioramento del servizio al cliente. Tutto ciò in coerenza con la propria strategia di focalizzazione sui 3 principali canali di distribuzione: il Trade (agenzie di viaggio e intermediari assicurativi), i Tour Operator e il Canale Diretto.

“Dopo un più che soddisfacente 2014 dove siamo cresciuti del 30,6% – dichiara Emanuele Ruzzier, Managing Director e Rappresentante Generale per l’Italia di ERV – nella prima metà del 2015 abbiamo segnato ulteriori progressi con un incremento della raccolta premi del 35,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Siamo quindi fiduciosi di potere raggiungere una crescita a doppia cifra anche per l’anno in corso e crediamo di poter confermare un ulteriore sviluppo sia per linee interne che esterne nei prossimi anni”.

ERV è infatti intenzionata a cogliere ogni significativa opportunità che dovesse presentarsi sul mercato italiano dell’Assicurazione Viaggi, che sta mostrando interessanti segnali di ripresa e che risulta sensibilmente sottodimensionato rispetto ad altri Paesi europei; sulla base di proprie indagini di mercato, risulta infatti che il numero di viaggi all’estero acquistati dagli Italiani ha raggiunto i 13,6 milioni nel solo 2014 con una previsione di crescita stabile nel 2015 e nei prossimi anni.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.