Zurich Italia presenta il nuovo prodotto di investimento “Zurich Target”


Zurich in Italia – attraverso la società Zurich Investments Life S.p.A. – presenta Zurich Target, un prodotto assicurativo distribuito dalla rete Agenti grazie al quale è possibile diversificare i propri investimenti nel lungo periodo con una maggiore stabilità di rendimento, garantita dal rigore dei criteri di investimento della gestione separata “Zurich Class”.

Alla scadenza contrattuale di 10 o 20 anni, il prodotto offre la rivalutazione del capitale in base ai rendimenti ottenuti dalla nuova gestione separata Zurich Class* con la garanzia del pagamento di una prestazione pari al premio versato. Inoltre, in caso di premorienza dell’assicurato, il prodotto offre garanzia di restituzione dei premi versati indipendentemente da tali scadenze. Il prodotto consente inoltre la possibilità di riscatti totali o parziali in corso di contratto.

Zurich Class è una nuova gestione separata, creata appositamente per Zurich Target, che investe con un orizzonte temporale lungo e offre una più ampia diversificazione degli investimenti prevedendo un mix diverso tra Obbligazioni, Private Debt, Azioni e Immobiliare sulla base di una Asset Allocation Strategica Target.
Le scelte di investimento degli italiani sono mutate nell’arco dell’ultimo decennio. La crisi economica globale ha influenzato profondamente i comportamenti finanziari e, in un contesto prolungato di bassi tassi di interesse, le gestioni separate assicurative rappresentano nel lungo periodo un investimento mediamente più stabile e meno rischioso rispetto ad investimenti di tipo azionario. In base ai dati raccolti dal Monitoraggio Innovazione Assicurativa (MIA) di Prometeia**, nel 2016 sono oltre il 3% i rendimenti medi lordi di mercato dalle gestioni separate collegate a prodotti assicurativi di investimento e risparmio ancora in collocamento, un dato che deve essere confrontato con un rendimento medio dei titoli di Stato inferiore all’1% e uno scenario di inflazione negativa.

La composizione degli investimenti sottostanti a Zurich Class consente, da un lato, di ridurre gli effetti dell’instabilità dei mercati finanziari e, dall’altro, di ammortizzare i bassi rendimenti dei Titoli di Stato che caratterizzano l’attuale situazione di mercato. Zurich Target beneficia inoltre dell’esenzione dall’imposta di successione con la possibilità di nominare i beneficiari della polizza anche al di fuori dell’asse ereditario.
Domenico Quintavalle, Head of Retail Distribution per Zurich in Italia, ha dichiarato: “In un periodo caratterizzato da mercati finanziari con alti livelli di volatilità, la sicurezza degli investimenti diventa un tema sempre più sentito da parte dei clienti. Per questo vogliamo continuare ad affiancare a prodotti assicurativi che puntano ad ottenere rendimenti mediamente più elevati, anche prodotti che, a condizioni specifiche, offrono garanzie delle somme versate. In uno scenario economico dominato dall’incertezza dei mercati azionari e obbligazionari, dai tassi bassi dei Bot e dalla crisi del mercato immobiliare, Zurich Target è la soluzione assicurativa innovativa in grado di garantire stabilità e sicurezza degli investimenti nel lungo periodo”.

Zurich Insurance Group (Zurich), leader nel settore assicurativo, serve i propri clienti sia a livello globale che nei singoli mercati locali. Con circa 54.000 collaboratori, offre un’ampia gamma di prodotti e servizi nei rami danni e in quelli vita in più di 210 Paesi. Tra i clienti di Zurich vi sono privati, piccole e medie imprese e grandi società. Il Gruppo ha la propria sede centrale a Zurigo, in Svizzera, dove è stato fondato nel 1872. La società holding Zurich Insurance Group Ltd (ZURN), quotata alla SIX Swiss Exchange, è presente sul mercato statunitense mediante un programma American Depositary Receipt di Livello I (ZURVY) negoziato fuori borsa su OTCQX. Maggiori informazioni su Zurich sono disponibili all’indirizzo www.zurich.com.

1* La misura annua di rivalutazione attribuita al contratto potrà essere anche negativa. Non è previsto alcun meccanismo di consolidamento annuale dei rendimenti attribuiti al contratto. Essendo Zurich Class una gestione separata di nuova costituzione, non è possibile indicare i rendimenti storici.
** Prometeia Monitoraggio Innovazione Assicurativa (MIA) 2017; Il Sole24Ore, 08.04.17, F.Pezzatti

Se ti è piaciuta questa pagina condividila: