AXA lancia “Al Volo”, la prima instant insurance dedicata a una community

Il Gruppo AXA Italia entra ufficialmente nel mercato dell’instant insurance, grazie alla partnership con la start-up insurtech Neosurance, e lancia “Al Volo”, il primo prodotto instant insurance al mondo dedicato ad una community.

Attraverso soluzioni tecnologiche che propongono direttamente sullo smartphone del cliente coperture assicurative calibrate sulle sue precise esigenze, l’instant insurance permette di assicurare anche un singolo oggetto o momento.

“Al Volo”, questo il nome del prodotto AXA, è un’assicurazione viaggio che offre il rimborso delle spese mediche in viaggio e l’assistenza medica 24 ore su 24, attualmente dedicata ai 25.000 utenti della community di Tiassisto24, piattaforma web e mobile che ha come obiettivo la cura dell’auto dei propri utenti aiutandoli a risolvere i problemi quotidiani.

L’accordo si inserisce nel filone dell’insurtech che sta rivoluzionando il settore assicurativo. Un trend che va incontro a bisogni emergenti, in particolare dei millennials, altamente digitalizzati e legati a logiche di consumo “nomadi”: l’86% di questi dichiara infatti di essere disponibile ad utilizzare supporti automatizzati per la scelta di coperture assicurative[1]:
I clienti stanno cambiando velocemente e ci chiedono di guardare al futuro. Noi di AXA vogliamo essere all’avanguardia in questa trasformazione del settore assicurativo”, ha dichiarato Patrick Cohen, CEO del Gruppo AXA Italia. “Grazie alla partnership con Neosurance siamo al posto giusto nel momento giusto, con il prodotto giusto. L’obiettivo è continuare a innovare e semplificare la vita dei nostri clienti, proteggendo ciò che unisce le community di utenti, ovvero le passioni e gli interessi comuni, in modo semplice e accessibile, in soli 3 touch.”
La polizza è disponibile attraverso l’app mobile Tiassisto24 ed è pensata su misura, in base al Paese in cui è diretto il cliente. Nell’ambito della partnership – prima al mondo nel suo genere – Neosurance fornisce la piattaforma tecnologica (SaaS) e il sistema di intelligenza artificiale, mentre AXA crea le polizze pensate per le community di viaggiatori.
La soluzione tecnologica è basata su un motore di intelligenza artificiale che consente ad AXA di proporre coperture assicurative che arrivano direttamente sullo smartphone dell’utente tramite notifiche push. Raccogliendo i dati relativi al cliente in un momento specifico, il sistema è quindi in grado di identificare i bisogni assicurativi dello stesso: l’utente riceverà la notifica con l’offerta attraverso l’app Tiassisto24 e potrà scegliere di attivare la copertura in soli 3 touch.

Lascia un commento