Zurich lancia le nuove garanzie dedicate agli utenti dei servizi di mobility sharing

Le nuove garanzie della Polizza Auto ZuriGò consentono la protezione più adatta per ciascuno, dentro e fuori dall’auto, per la vita di tutti i giorni.

In Italia il numero di utilizzatori di servizi di sharing ha raggiunto i 3,7 milioni, dalle abitazioni ad uso vacanza, alle biciclette, agli scooter e alle automobili. Gli utenti, sempre in costante aumento, possono da oggi muoversi con maggiore tranquillità, anche fuori dall’auto, grazie alle nuove garanzie lanciate da Zurich Insurance Plc Rappresentanza Generale per l’Italia per la polizza auto ZuriGò.

Nel 2016, in Italia, sono state 1.080.000 le iscrizioni ai servizi di car sharing (+70% rispetto al 2015) con oltre 6.270.000 noleggi (+33% rispetto al 2015) e una flotta di oltre 6.000 veicoli (+33% rispetto al 2015)[1].

Questi dati risultano molto importanti per la sostenibilità delle aree metropolitane, perché la riduzione del numero dei veicoli circolanti, oltre a comportare una riduzione del traffico in strada, permette la diminuzione di emissioni climalteranti ed inquinanti.

 

Zurich, da sempre attenta all’evolversi degli stili di vita, dei bisogni e dei trend di consumo, presenta oggi al mercato italiano le due nuove garanzie innovative della polizza auto ZuriGò per la protezione della mobilità: la garanzia “RC della mobilità e della vita privata” e “Infortuni della mobilità”.

 

Assicurare la Mobilità

In un momento in cui in Italia il trend legato alla mobilità e a soluzioni di condivisione e di compartecipazione è in costante aumento, mentre il tasso di motorizzazione risulta in progressiva diminuzione, le nuove garanzie di Zurich tutelano e proteggono gli utenti non più solo all’interno dell’auto, ma anche al di fuori di essa: la polizza auto ZuriGò, infatti, si rinnova e trasforma la concezione dell’assicurazione nei trasporti. La garanzia offerta non è più legata al singolo veicolo ma al concetto di mobilità in tutte le sue forme.

 

Alida Galimberti, Head of Retail Market Management di Zurich in Italia ha commentato: “Come emerge da molte ricerche e studi di settore, il futuro della mobilità urbana è legata strettamente allo sharing, e ci aspettiamo che l’Italia continuerà a crescere molto in questo ambito nel prossimo futuro”. Continua Alida Galimberti: “Da sempre Zurich è molto attenta a cogliere i nuovi trend e ad offrire prodotti innovativi ai propri clienti. È per questo che abbiamo lanciato sul mercato due nuove garanzie legate al concetto di mobilità, per offrire soluzioni che possano migliorare la vita degli italiani, garantendo maggiore tranquillità. Con le due nuove garanzie della polizza auto ZuriGò abbiamo voluto rivolgerci non solo agli utilizzatori di servizi di sharing mobility quotidiani – come il noleggio auto o di biciclette per chi si sente più green – ma anche a chi affitta una casa per le vacanze. La possibilità dunque, per tutti, di sentirsi protetti e sicuri con la sola polizza auto ZuriGò”.

 

Responsabilità Civile della Mobilità e della Vita Privata.

Copre i danni provocati a terzi da te che la sottoscrivi, dalle persone del tuo nucleo familiare durante lo svolgimento della vita di tutti i giorni indipendentemente dal fatto di essere in auto

(ad esempio: tuo figlio rompe involontariamente un oggetto a casa di amici).

 

• include i danni che derivano dalla conduzione dell’abitazione presso la tua residenza anagrafica o della casa presa in affitto ad uso turistico per brevi periodi (ad esempio: i danni provocati nella casa affittata per le vacanze)

 

• copre i danni provocati dai tuoi animali domestici, inclusa la Responsabilità Civile delle persone che hanno l’animale in custodia (ad esempio: mentre il mio cane è a passeggio con un amico scappa e fa cadere un passante)

Infortuni della Mobilità.

La garanzia riconosce un capitale in caso di infortunio o in caso di morte (agli eredi beneficiari) quando sei alla guida di altri mezzi, diversi dal veicolo assicurato (ad esempio: mentre guidi un veicolo in car sharing oppure stai utilizzando la bicicletta).

La garanzia interviene anche nel caso tu venga investito da un veicolo o anche da un tram mentre cammini per la strada.

 

 

Per gli aspetti di dettaglio si rimanda al Fascicolo Informativo disponibile presso gli Intermediari e sul sito www.zurich.it

 

 

Zurich Insurance Group (Zurich), leader nel settore assicurativo, serve i propri clienti sia a livello globale che nei singoli mercati locali. Con circa 53.000 collaboratori, offre un’ampia gamma di prodotti e servizi nei rami danni e in quelli vita in più di 210 Paesi. Tra i clienti di Zurich vi sono privati, piccole e medie imprese e grandi società. Il Gruppo ha la propria sede centrale a Zurigo, in Svizzera, dove è stato fondato nel 1872.

Zurich è presente in Italia dal 1902 ed opera attraverso una rete di circa 600 Agenzie e accordi di distribuzione con banche e reti di promotori finanziari, nell’area della protezione assicurativa, del risparmio e della previdenza.

 

 

Per ulteriori informazioni:

Marco Braga, Head of Marketing Communications Zurich Italia
+39 02 5966 2206
+39 3351522528 (mobile)
marco.braga@it.zurich.com

Francesco Matti, Head of Brand & Corporate coms Zurich Italia
+39 02.5966.7593
francesco.matti@it.zurich.com

Giulia Rovagnati, Brand & Media Zurich Italia

+39 02.5966.3208

giulia.rovagnati@it.zurich.com

 

[1] Ricerca “Il Car Sharing in Italia: soluzione tattica o alternativa strategica?” di Aniasa, (Associazione nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici) in collaborazione con Bain & Company. 25.05.17

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.