Sezione III – Informazioni relative alle remunerazioni

Nella terza sezione dell’Allegato 4 vanno indicati gli incentivi monetari e non monetari, ricevuti dall’intermediario. In particolare vanno indicati:


In riferimento al punto “a” vanno indicate tutte le remunerazioni percepite dai clienti e/o dalle compagnie assicurative, illustrando la natura del compenso, quali ad esempio:

  • provvigione fissa sul premio netto del contratto offerto;
  • provvigione variabile (rappel, extra fee, contest, etc) legata a obiettivi annuali sull’intera produzione o sul singolo prodotto;
  • incentivo non monetario (es. viaggio formativo).

Non occorre indicare l’importo o la percentuale, ma descrivere quali tipologie di incentivi vengono percepiti.


Nell’ipotesi di incentivo di cui al punto “b”, in cui l’intermediario richieda al cliente un onorario, va indicato l’importo o il metodo per calcolarlo (ad es. se una percentuale fissa sul premio pagato).


In merito al punto “c” nel caso di distribuzione di prodotti RCA, occorre indicare in percentuale le provvigioni retrocesse dalle compagnie che forniscono il prodotto. L’informativa relativa ai livelli provvigionali riguarda anche eventuali differenziazioni in relazione alle diverse categorie di veicoli e natanti assicurati ed alle diverse tipologie contrattuali. Qualora l’intermediario che entra in contatto con il cliente svolga attività per altro intermediario operante in rapporto diretto con l’impresa, l’informativa riguarda il livello provvigionale percepito da quest’ultimo.

Si potrebbe pensare ad una tabella in cui per ciascun prodotto RCA offerto, si indicano:

  • Compagnia assicurativa
  • Provvigione dell’ intermediario emittente
  • Provvigione dell’intermediario proponente (se diverso dall’emittente)
  • Settore (da I a VIII)

Infine nel caso di incentivo, legato a prodotti assicurativi connessi ai mutui o a finanziamenti, gli intermediari iscritti alla sezione D (Banche e Poste) devono informare il cliente sulla provvigione percepita, in valore assoluto e percentuale.


Continua la lettura nel prossimo articolo….

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.