Prima Assicurazioni: Mauro Piccinini nuovo Chief Financial Officer

Mauro Piccinini è stato nominato Chief Financial Officer di Prima Assicurazioni, la insurtech company italiana che sta ridisegnando il mondo delle polizze RC Auto. Una nuova, importante, figura che va a rafforzare il team che ha già raggiunto il traguardo di 140 persone.

Mauro, PhD in Scienze Attuariali e laurea magistrale in Scienze attuariali e finanziarie conseguita con lode presso l’Università Sapienza di Roma, a soli 33 anni vanta già una importante esperienza lavorativa nel settore assicurativo in Italia, Regno Unito, Germania e Medio Oriente. Negli ultimi dieci anni ha lavorato su temi di gestione del capitale, asset management e risk management in primarie realtà di consulenza e assicurative quali il Gruppo Aviva, KPMG e Oliver Wyman. Nel 2014 entra in Boston Consulting Group dove in qualità di Project Leader ha guidato progetti di Capital Management, pianificazione strategica, trasformazioni aziendali ed M&A per grandi gruppi assicurativi italiani ed esteri.

Mauro è anche membro del Comitato Scientifico dell’Ordine Nazionale degli Attuari e Adjunct Professor presso la LUISS Business School di Roma dove insegna Quantitative Methods for Management.

Mauro Piccinini risponde direttamente al General Manager George Ottathycal che commenta così il suo ingresso: “Alla soglia di mezzo milione di clienti, abbiamo ormai l’obiettivo chiaro di conquistare un ruolo primario sul mercato italiano. Un percorso che richiede una elevata capacità di gestione delle complessità nella pianificazione strategica, di previsione e budgeting, così come nella gestione di investimenti e M&A. Mauro è una persona estremamente talentuosa che combina delle solide competenze assicurative e di risk management con un forte spirito imprenditoriale e un estremo acume intellettuale. Per questo ha subito convinto tutti, dal management team agli investitori.”   

Mauro Piccinini aggiunge: “Sono entusiasta di questa nuova avventura professionale e fermamente convinto delle grandi potenzialità di Prima Assicurazioni. L’azienda ha già raggiunto risultati importanti, diventando uno dei player più rilevanti nel mercato italiano. Con i nostri investitori nazionali e internazionali si apre ora una nuova fase densa di sfide ambiziose, in cui non vedo l’ora di dare il massimo contributo”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.