ANRA AVVIA LA TERZA EDIZIONE DEI CORSI ALP

È in partenza l’11 febbraio a Milano il nuovo ciclo di corsi ALP (ANRA Learning Path), promosso dall’Associazione Nazionale dei Risk Manager per chi vuole approcciare, o già svolge, la professione del risk manager. Nel corso dei cinque moduli di lezioni, verranno approfonditi da un punto di vista teorico e pratico i temi legati alla cultura del rischio, per una formazione a 360 gradi: strumenti e tecniche di risk assessment, meccanismi per il trattamento dei rischi e tecniche di gestione della crisi. Al superamento dell’esame finale, i partecipanti conseguiranno per equivalenza anche la prestigiosa certificazione Rimap®, l’unica riconosciuta a livello transnazionale europeo per i professionisti del settore. In quanto partner di FERMA, Federazione che rappresenta quasi 5.000 gestori del rischio in Europa, ANRA è l’unico ente in Italia che può rilasciarla. Dalla sua attivazione nel 2017, il percorso ALP ha certificato più di 90 professionisti, il numero più alto di tra i paesi membri di FERMA: un dato significativo, che mette in luce l’attenzione crescente nel nostro Paese per il ruolo del risk manager. “I cambiamenti economici e l’instabilità politica che stiamo sperimentando rendono sempre più essenziale per le imprese la presenza di professionisti del rischio all’interno del proprio board, che ne sappiano cogliere le sfide e le opportunità”, sottolinea Alessandro De Felice, Presidente ANRA, “siamo orgogliosi di poter offrire tutti gli strumenti necessari per eccellere nel campo del risk management, e in grado di formare professionisti certificati a livello europeo da un Ente di primaria importanza nel settore come FERMA”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.