Polizza auto con franchigia assoluta e relativa

audiLa franchigia è una clausola all’interno del contratto di una polizza con la quale si indica la parte del rimborso di un danno, che è interamente a carico dell’assicurato.

Esistono due tipologie di franchigia: quella relativa e quella assoluta. Scopriamo quali sono le differenze!

Leggi tuttoPolizza auto con franchigia assoluta e relativa

Come calcolare il valore nuovo e il valore commerciale

mercedes-classe-aIl valore di un’auto, oltre alla spesa per acquistare la stessa, influisce anche sul costo dell’assicurazione. Ovviamente, non è questa l’unica variabile del prezzo di un’assicurazione auto. Infatti, il prezzo della nostra polizza varierà a seconda che si assicuri come base il valore commerciale e il valore a nuovo o il valore d’acquisto: facciamo qualche esempio!

Come calcolare il valore nuovo o valore d’acquisto

Leggi tuttoCome calcolare il valore nuovo e il valore commerciale

Polizza infortuni del conducente

Link (1)La polizza assicurativa per l’infortunio del conducente risarcisce l’assicurato nei casi d’invalidità permanente e di morte derivanti da un sinistro di cui è responsabile. L’assicurazione infortuni copre anche le spese sanitarie sostenute in seguito all’incidente: ad esempio visite mediche specialistiche, farmaci ecc.

È possibile assicurare anche altre persone oltre al conducente, ovvero guidatori occasionali come i membri di una stessa famiglia o altri. Essendo però il rischio più alto, in questo caso, anche il prezzo da pagare come premio sarà tale.

Leggi tuttoPolizza infortuni del conducente

L’assicurazione auto per 5 giorni

5-giorniInsolita formula di assicurazione temporanea, l’assicurazione auto per 5 giorni è fra le garanzie di breve durata proposte da alcune compagnie qualora si presenti la necessità di una copertura molto limitata nel tempo. Anche se risponde alle stesse caratteristiche di una polizza RC auto standard in caso di sinistro, può comportare premi piuttosto elevati.

Leggi tuttoL’assicurazione auto per 5 giorni

Abbigliamento autunnale in scooter: cosa indossare?

Yamaha-X-MAX-250-ABS-EU-Midnight-Black-Studio-005Con l’estate ormai passata e l’arrivo dell’autunno tornano le classiche domande degli scooteristi: cosa indosso per continuare a usare il mio scooter in autunno e in inverno? Quali accessori possono essermi utili per combattere il freddo e la pioggia? Con questo articolo proviamo a dare una risposta a queste domande suggerendovi il corretto abbigliamento e i giusti accessori per combattere il freddo in scooter.

Cosa indossare in moto contro il freddo

Leggi tuttoAbbigliamento autunnale in scooter: cosa indossare?

Tutto quello che c’è da sapere sull’ assicurazione yacht

yachtHai da poco acquistato uno yacht, o pensi di comprarne uno, e non sei molto ferrato sull’assicurazione di questa bellissima imbarcazione? Scopri tutti i dettagli leggendo questo articolo!

L’assicurazione rc natanti: ecco i servizi disponibili

Innanzitutto, l’ assicurazione yacht, si metta il cuore in pace chi lo usa solo pochi mesi, è rigorosamente e obbligatoriamente annuale. L’obbligo è previsto per tutte le barche con motori che superano i 3 cv di potenza e prevede la copertura per i danni causati sia in corso di navigazione che i possibili urti in porti o su terra.

Leggi tuttoTutto quello che c’è da sapere sull’ assicurazione yacht

Conviene aprire un conto deposito?

conti-correnti-come-risparmiare-sulle-speseIl conto deposito è un particolare prodotto finanziario semplice da comprendere e da utilizzare; a differenza dei conti correnti non richiede una grande operatività e quindi i costi accessori sono davvero bassi. Prima di aprirne uno è necessario comunque valutare i prodotti esistenti sul mercato perché molte volte nascondono costi di cui non eravamo al corrente al momento della firma del contratto. Volete prepararvi bene all’apertura del vostro primo conto deposito? Solo per voi alcune semplici informazioni.

Leggi tuttoConviene aprire un conto deposito?

Assicurazioni vita: dati alla mano

Dati e statisticheIl ramo vita sta riscuotendo un certo successo: nel mese di Ottobre è stato rilevato un + 28% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Secondo i dati presi in considerazione da Ania, il principale aumento ha coinvolto il comparto ramo I di aziende italiane ed extra Ue per un ammontare di 4,4 miliardi di euro. Discorso differente invece per le polizze di ramo V; dopo l’incremento nel mese di settembre si è rilevata una flessione pari all’1,4% (106 milioni). Le polizze vita ramo III (linked), dopo tre mesi negativi, hanno subito una fase di arresto a ottobre con 943 milioni di premi raccolti.

Leggi tuttoAssicurazioni vita: dati alla mano

Risparmiare sulla bolletta gas scegliendo la tariffa più conveniente

gas-industriali-idrogeno-22850-3291905Con la liberalizzazione del settore dell’energia il numero delle offerte e le possibilità di accedere a tariffe agevolate sono aumentate in modo significativo. Nonostante questo aspetto positivo però non è facile orientarsi e i consumatori si trovano spesso in difficoltà nell’individuare l’offerta gas più adatta al loro profilo in quanto i parametri da considerare sono diversi.

Per poter procedere serenamente alla scelta di un nuovo operatore e di un nuovo contratto di fornitura è quindi necessario conoscere alcuni indicatori indispensabili, che serviranno per capire quale offerta gas fa al caso nostro.

Leggi tuttoRisparmiare sulla bolletta gas scegliendo la tariffa più conveniente

Energia elettrica: calo della domanda e opportunità di risparmio

Ripristino - Imago 1La domanda di energia elettrica in Italia registra un calo di oltre il 3% su base annua rispetto alle rilevazioni dello stesso periodo effettuate per i primi dieci mesi dell’anno. A rendere noti i dati è Terna, società protagonista del mercato elettrico italiano. Secondo i dati relativi ad ottobre 2013 vi sarebbe infatti una flessione rispetto allo stesso mese del 2012 in tutte le aree dell’Italia da Nord a Sud.

Leggi tuttoEnergia elettrica: calo della domanda e opportunità di risparmio