Il nuovo Compendio Illustrato per capire il Diritto e la Tecnica Assicurativa

compendio-illustrato-copertina-2

E’ stato pubblicato il nuovo compendio in una nuova forma illustrata, che fornisce le conoscenze di diritto e tecnica assicurativa. Gli autori sono Salvatore Infantino e Silvia Zuanon.

Leggi tuttoIl nuovo Compendio Illustrato per capire il Diritto e la Tecnica Assicurativa

Corso Intensivo in Aula – Esame ISVAP 2012 – 2013 sez. A e B del RUI

Insurance Lab e Salvatore Infantino, autore del manuale “Intermediario Assicurativo e Riassicurativo”, edito da Simone Edizioni Giuridiche, sono lieti di presentarvi:

il Corso Intensivo in Aula di Preparazione al prossimo Esame ISVAP per l’Iscrizione alle Sez. A e B del RUI

Il percorso formativo, altamente qualificato, si articolerà in 10 giornate d’aula equamente suddivise tra teoria ed esercitazioni.

Le lezioni avranno inizio il 2 Marzo 2013 e si terranno nelle giornate di sabato dalle ore 09:00 alle ore 13,00 e dalle 14,00 alle ore 18:00. 

Leggi tuttoCorso Intensivo in Aula – Esame ISVAP 2012 – 2013 sez. A e B del RUI

POLIZZE VITA, quali aspetti considerare prima di sottoscriverle?

Prima di sottoscrivere una qualsiasi polizza vita occorre valutare il tipo di prodotto che meglio risponde alle proprie esigenze.

A titolo puramente indicativo, se ad esempio si vuole salvaguardare la propria famiglia da problemi finanziari in caso di decesso, è preferibile scegliere un’assicurazione per il caso di morte. Se invece il proprio obiettivo è quello di garantirsi una pensione integrativa, ci si può indirizzare verso forme pensionistiche individuali o verso i prodotti di rendita vitalizia che prevedono il pagamento di un capitale o di una rendita in caso di sopravvivenza dell’assicurato alla scadenza del contratto.

Leggi tuttoPOLIZZE VITA, quali aspetti considerare prima di sottoscriverle?

POLIZZE VITA, Che cos’è il Progetto esemplificativo personalizzato?

Per i contratti di assicurazione sulla vita rivalutabili e di capitalizzazione, deve essere consegnato al più tardi al momento della conclusione del contratto un Progetto esemplificativo personalizzato dello sviluppo del capitale o della rendita assicurati e dei premi nel corso della durata contrattuale con l’evidenza, ad ogni ricorrenza annuale, dei valori di riscatto e di riduzione.

Leggi tuttoPOLIZZE VITA, Che cos’è il Progetto esemplificativo personalizzato?

POLIZZE VITA, ricevere il capitale o la rendita assicurativa?

Almeno un mese prima della scadenza del contratto la Compagnia deve inviare all’interessato una comunicazione per ricordare l’approssimarsi della scadenza.

Maturato il diritto a ricevere il capitale o la rendita assicurati (per scadenza, decesso dell’assicurato, riscatto, ecc.), il beneficiario del contratto di assicurazione deve presentare insieme alla richiesta di pagamento tutta la documentazione prevista dal contratto per dar corso alla liquidazione.

L’ elenco dei documenti deve essere indicato nelle condizioni di polizza.

Leggi tuttoPOLIZZE VITA, ricevere il capitale o la rendita assicurativa?

POLIZZE VITA, come controllare l’andamento della propria polizza

Per le polizze rivalutabili, index linked e unit linked, la Compagnia invia ogni anno l’estratto conto al contraente.

Per le unit linked il valore della quota del fondo a cui è collegata la polizza viene pubblicato sui siti internet delle imprese e sui quotidiani a diffusione nazionale.

Per le index linked viene invece pubblicato sui siti internet delle imprese e sui quotidiani a diffusione nazionale il valore del parametro di riferimento a cui è collegata la polizza e il rating dell’emittente.

Leggi tuttoPOLIZZE VITA, come controllare l’andamento della propria polizza

POLIZZE AUTO, Conservare la propria classe di merito in caso di acquisto di una nuova auto

L’ISVAP ha deciso delle regole ben precise per poter conservare la propria classe di merito in caso di sostituzione della propria auto con una nuova.

Per conservare la propria classe di merito va infatti documentata la vendita della vecchia o la consegna in conto vendita.

Altri casi in cui è possibile mantenere la classe di merito sono il furto, la demolizione, la cessazione definitiva della circolazione o la definitiva esportazione all’estero di un’auto proprietà.

Leggi tuttoPOLIZZE AUTO, Conservare la propria classe di merito in caso di acquisto di una nuova auto

POLIZZE AUTO, conservare la propria classe di merito in caso di sinistro

Non tutti sanno che è possibile conservare la classe di merito anche a seguito di sinistro o di sinistri risarciti dal proprio assicuratore: infatti le condizioni contrattuali possono prevedere la possibilità per l’assicurato di rimborsare alla Compagnia gli importi liquidati a titolo definitivo nel corso del periodo di osservazione per sinistri rientranti o meno nella procedura di risarcimento diretto.

Tale facoltà potrà essere esercitata anche se si comunica la disdetta alla propria Compagnia e si passi ad un’altra.

Questa può rappresentare un’opportunità importante da utilizzare nei casi di sinistri di modesta entità, poiché consente di evitare il malus e la conseguente maggiorazione di premio.

Leggi tuttoPOLIZZE AUTO, conservare la propria classe di merito in caso di sinistro

POLIZZE VITA, Le Forme Pensionistiche Individuali (F.I.P.)

Le forme pensionistiche complementari di tipo individuale possono essere attuate, oltre che attraverso l’adesione a fondi pensione aperti, anche mediante polizze di assicurazione sulla vita (F.I.P.). Per la realizzazione dei piani pensionistici individuali è possibile sottoscrivere un contratto di assicurazione sulla vita con prestazioni rivalutabili collegate a gestioni interne e/o con contratti di assicurazione di tipo unit linked.

La normativa prevede per tali contratti particolari agevolazioni fiscali e stabilisce i requisiti per conseguire le prestazioni contrattuali e la tipologia delle stesse.

Prestazione pensionistica e requisiti per ottenerla:

la prestazione pensionistica è una rendita o, nei casi e con i limiti previsti dalla legge, un capitale, al raggiungimento dei requisiti previsti per l’accesso alla pensione di anzianità o vecchiaia.

Leggi tuttoPOLIZZE VITA, Le Forme Pensionistiche Individuali (F.I.P.)

POLIZZE MALATTIA, quali aspetti considerare prima di sottoscriverle?

Quando si decide di acquistare una polizza malattia gli aspetti di maggiore importanza che vanno considerati sono:

Dichiarazioni dell’assicurato e questionario anamnestico – prima della conclusione del contratto solitamente viene richiesto di compilare un questionario dal quale l’assicuratore trae le informazioni sullo stato di salute necessarie per la valutazione del rischio. E’ interesse dell’assicurato compilare il questionario personalmente e con attenzione: in caso di informazioni inesatte o incomplete sull’effettivo stato di salute, l’impresa di assicurazione può rifiutare il pagamento dell’indennizzo o ridurne proporzionalmente l’ammontare.

Leggi tuttoPOLIZZE MALATTIA, quali aspetti considerare prima di sottoscriverle?