Calcola il danno biologico con pochi click

Vi segnaliamo di seguito un sito dove è possibile calcolare on-line e in pochi click il risarcimento per il danno biologico conseguente ad un incidente auto:

http://www.studiocataldi.it/calcolo_danno_biologico.asp

Il programma di calcolo permette di farsi una prima idea sull’indennizzo assicurativo che spetta al danneggiato a seguito di un incidente auto in cui siano state riportate lesioni fisiche c.d. micropermanenti (e cioè sotto i 9 punti di invalidità permanente).

Leggi tuttoCalcola il danno biologico con pochi click

12 Consigli per risparmiare sulla Polizza Auto

La tariffe R.C. Auto cambiano da provincia a provincia e a seconda del tipo di veicolo che assicurate e sono sempre in aumento.

Potete risparmiare molti soldi se seguite questi 12 semplici consigli:

1) Comparate più preventivi di più Compagnie

L’ISVAP mette a disposizione un comparatore dei prezzi di tutte le Compagnie chiamato “Tuo Preventivatore” (link: http://www.tuopreventivatore.it/prevrca/prvportal/index.php), che vi permetterà di individuare le Compagnie a cui chiedere un preventivo.

Leggi tutto12 Consigli per risparmiare sulla Polizza Auto

L’impignorabilità delle polizze vita (spesso abusata) è sempre più a rischio

Le polizze vita sono un’ottima e riconosciuta soluzione per pianificare l’eredità da destinare ai propri successori, consentendo di designare uno o più beneficiari che non rientrano nell’asse ereditario, di differire il versamento di un capitale (o di una rendita) a seguito di decesso dell’assicurato, sottraendolo all’imposta sulle persone fisiche e a quella sulle successioni.

Altra caratteristica prevista dal legislatore all’art. 1923 del Codice Civile è l’impignorabilità e insequestrabilità delle polizze vita (fatta salva la revocatoria fallimentare e altre tutele). Questa caratteristica era stata prevista dal legislatore per tutelare al massimo i beneficiari di una polizza vita visto lo scopo previdenziale di questo tipo di contratto.

Leggi tuttoL’impignorabilità delle polizze vita (spesso abusata) è sempre più a rischio

R.C. Auto: come pagare di meno

Di seguito vi elenchiamo i principali parametri utilizzati dalle Compagnie per calcolare il premio R.C. Auto.

Conoscerli spesso fa la differenza e permette di risparmiare anche fino al 30% in meno sul proprio premio di polizza:

  • età del contraente (e cioè del titolare della polizza). E’ forse il parametro più importante. Se il contraente ha meno di 25 / 26 anni o più di 60 anni i premi sono maggiori, anche del 30%;

Come evitare le truffe assicurative

E’ ancora recente l’allarme lanciato dal Ministro dello Sviluppo Economico, Paolo Romani, sui quasi 3 milioni di auto che circolano senza assicurazione o con il contrassegno contraffatto.

Forse il numero è sovrastimato, ma sicuramente i numeri reali non si discostano molto da questa cifra.

All’interno di questo numero (enorme) ci sono molti cittadini ignari, che pensando di avere contratto una regolare assicurazione, circolano invece con un contrassegno contraffatto creato artatamente da qualche intermediario truffaldino.

Tuttavia c’è un modo potentissimo per proteggersi da questo tipo di truffe, già oggi messo a disposizione dall’ISVAP a tutela del consumatore: è il Registro Elettronico degli Intermediari Assicurativi (RUI) accessibile sul sito dell’ISVAP al seguente indirizzo: https://nsiv.isvap.it/RUI/RuirPubblica/

Leggi tuttoCome evitare le truffe assicurative

Calcola la tua pensione con pochi click

Vi segnaliamo di seguito un sito dove è possibile calcolare on-line e in pochi click la propria pensione:

link su AFFARI&FINANZA – I TUOI CALCOLATORI

Il programma di calcolo dà anche un’idea del “Gap previdenziale” cioè il divario fra la pensione che verrà percepita al termine dell’attività lavorativa e l’ultimo stipendio. Un divario da colmare con soluzioni di previdenza complementare adeguate a mantenere, anche negli anni della pensione, un soddisfacente tenore di vita.

Leggi tuttoCalcola la tua pensione con pochi click

A chi affidare i propri risparmi per la pensione?

L’ormai sempre più diffusa precarizzazione del lavoro in Italia (o flessibilità che dir si voglia) crea soprattutto per i giovani ben noti problemi come occupazioni sottopagate, mancanza di certezze, difficoltà nell’andar via da casa dei propri genitori, impossibilità a contrarre un mutuo (se non si ha un lavoro stabile è difficile ottenere dei prestiti, per quanto siano state create nuove forme di finanziamento come prestiti inpdap e altre soluzioni, ma solo per lavoratori con un minimo di stabilità). ecc.

Ma aldilà dei problemi attuali c’è un problema futuro ben più preoccupante che occorre considerare: i giovani in futuro saranno senza pensione (per via della bassa contribuzione previdenziale dovuta alla precarietà del loro lavoro).

In tal senso il ruolo della previdenza complementare, degli intermediari assicurativi e dei promotori finanziari che la propongono diventare fondamentale per queste persone.

Leggi tuttoA chi affidare i propri risparmi per la pensione?

I casi in cui la polizza R.C. Auto non opera

Oggetto dell’assicurazione R.C. Auto è la responsabilità civile del conducente che deriva dall’art. 2054 del Codice Civile. L’assicurazione copre anche la responsabilità civile per i danni causati dalla circolazione dei veicoli in aree private (non aperte alla pubblica circolazione).

Tuttavia ci sono casi particolari in cui la polizza R.C. Auto non opera. Ad esempio non sono assicurati i rischi della responsabilità per i danni causati dalla partecipazione del veicolo a gare o competizioni sportive.

Inoltre l’assicurazione non è operante:

Leggi tuttoI casi in cui la polizza R.C. Auto non opera

Diventare agente di assicurazione

Una delle figure principe del mercato assicurativo italiano è l’agente di assicurazione, soprattutto nel campo dell’R.C. Auto, nonostante l’avvento dell’assicurazione diretta online e di nuovi canali distributivi come quello bancario e postale.

Di seguito forniamo un breve vademecum su come diventare agente di assicurazioni per coloro i quali fossero interessati ad esercitare questa attività.

Leggi tuttoDiventare agente di assicurazione

L’evoluzione della distribuzione assicurativa in Italia e il ruolo del broker

Dall’analisi dei dati forniti dall’ISVAP nella sua ultima Relazione Annuale emergono dei dati molto interessanti circa le prospettive a medio/lungo termine relative alla distribuzione assicurativa in Italia e per chi lavora nel settore dell’intermediazione assicurativa.

Tre sono i dati su cui riflettere:

Leggi tuttoL’evoluzione della distribuzione assicurativa in Italia e il ruolo del broker