Buche stradali. Un pericolo per la sicurezza e per le tasche.

Ogni giorno decine di autovetture e motocicli entrano in una buca e riportano danni anche molto gravi. Cosa fare per tutelarsi al meglio.Link

Le giornate di sole ed il caldo sono ormai un ricordo ma purtroppo il passaggio dello scorso inverno è ancora ben visibile soprattutto sulle strade che vengono percorse ogni giorno da centinai di veicoli.

Leggi tuttoBuche stradali. Un pericolo per la sicurezza e per le tasche.

Una figura sconosciuta: il Consulente Tecnico

L’unione tra sistema giudiziario e sistema assicurativo comporta l’intervento di figure professionali sconosciute alla maggior parte degli utenti, alcune delle quali di fondamentale importanza per la tutela dei diritti e per il corretto svolgimento del procedimento.

Scopriamo in dettaglio chi sono e cosa fanno il Consulente tecnico d’ufficio ed il Consulente Tecnico di Parte.

Leggi tuttoUna figura sconosciuta: il Consulente Tecnico

Il caso della settimana. Un lieve tamponamento si trasforma in omissione di soccorso.

Riuscire a mantenere la calma e la lucidità subito dopo un incidente è difficile, ma fondamentale per non incorrere in atteggiamenti errati che potrebbero costare molto caro.

Ci ha scritto un nostro lettore, segnalandoci quando accaduto:

Leggi tuttoIl caso della settimana. Un lieve tamponamento si trasforma in omissione di soccorso.

Guida in stato di ebrezza, assolto. Sentenza assurda e pericolosa!

La sentenza emessa dal Gup del Tribunale di Milano rischia di creare un precedente pericoloso che potrebbe azzerare tutti gli sforzi fatti in materia di prevenzione e di guida sotto l’effetto dell’alcol.

Mercoledì 5 giugno 2013 il Giudice dell’udienza preliminare ha assolto un ragazzo di 20 anni, in quanto nonostante sia stato trovato alla guida del proprio veicolo con un tasso alcolemico superiore al limite massimo consentito (0.5 g/litro), la pattuglia non lo aveva preventivamente avvisato della possibilità di nominare e di farsi assistere da un legale di fiducia durante l’esecuzione dell’etilometro.

Leggi tuttoGuida in stato di ebrezza, assolto. Sentenza assurda e pericolosa!

Incidente mortale a San Giorgio delle Pertiche. Una riflessione doverosa!

L’incidente verificatosi il 31 maggio 2013 in provincia di Padova, deve far emergere le responsabilità dirette, ma anche le responsabilità indirette. E’ un dovere nei confronti di chi, in questo caso come in tanti altri, chiede giustizia.

Leggi tuttoIncidente mortale a San Giorgio delle Pertiche. Una riflessione doverosa!

Il caso della settimana. Pezzo di ricambio sostituito o riparato?

Come in ogni categoria professionale, anche i carrozzieri si dividono in onesti e disonesti. Piccoli accorgimenti per evitare che il riparatore ci faccia pagare un ricambio per nuovo, mentre al contrario è stato semplicemente riparato.Ci ha scritto un nostro lettore, segnalandoci quando accaduto:

Leggi tuttoIl caso della settimana. Pezzo di ricambio sostituito o riparato?

Un problema da risolvere: alcol e guida.

Negli ultimi anni si sono moltiplicate le campagne pubblicitarie nel tentativo di sensibilizzare i conducenti dei veicoli a non bere alcolici primi di mettersi alla guida. Un blog di informazione deve ribadire quali sono gli effetti negativi dell’alcol in rapporto alla guida di un qualsiasi veicolo.

Leggi tuttoUn problema da risolvere: alcol e guida.

Il caso della settimana. Furto senza scasso.

La tecnologia permette ormai di asportare un veicolo senza la necessità di rompere un vetro o di forzare la serratura. Le compagnie assicurative si sono adeguate o sono ancora ferme all’interpretazione ormai obsoleta delle condizioni di polizza?

Leggi tuttoIl caso della settimana. Furto senza scasso.

Il caso della settimana: tecnologia ed incidenti stradali

L’introduzione ed il continuo sviluppo della tecnologia applicata al settore automobilistico è fondamentale per ridurre il numero di incidenti stradali, ma non aiuta gli addetti preposti alla ricostruzione della dinamica, siano essi agenti di Polizia oppure periti, rischiando addirittura che il suo impiego diventi controproducente per il danneggiato.

Leggi tuttoIl caso della settimana: tecnologia ed incidenti stradali

Il caso della settimana. Sinistro vero o truffa assicurativa?

L’assicurazione non vuol pagare il danno, in quanto non c’è corrispondenza tra le deformazioni e la dinamica del sinistro? A volte le cose non sono come sembrano. Sarebbe importante che gli addetti del settore approfondissero bene le dinamiche dei sinistri, prima di fornire un parere contrario alla liquidazione.

Ci ha scritto un nostro lettore, segnalandoci quando accaduto:

Leggi tuttoIl caso della settimana. Sinistro vero o truffa assicurativa?