Assicurazioni CPI “Rischio vita” nei prestiti personali

Un contratto di prestito personale include, la maggior parte delle volte, una o diverse polizze assicurative che tutelano i richiedenti e le loro famiglie (dai beni ereditari per questi ultimi). Infatti, i finanziamenti sono contratti spesso a medio-lungo termine, da restituire mensilmente per la durata del contratto, nei quali potrebbero accadere situazioni impreviste che impedissero il pagamento di alcune rate o della totalità del finanziamento.

Leggi tuttoAssicurazioni CPI “Rischio vita” nei prestiti personali

Assicurazione e Codice Civile

L’assicurazione trova nel codice civile le norme fondamentali per la sua disciplina.
Sono 51 gli articoli del codice civile che parlano d’assicurazione.
Vanno dal n° 1882 al n° 1932 e sono suddivisi in cinque sezioni, di seguito elencate:

1. vi sono esposti i principi generali;
2. vi sono trattate le assicurazioni contro i danni;
3. vi è trattata l’assicurazione sulla vita;
4. vi è trattata la riassicurazione;
5. contiene una disposizione finale;

Leggi tuttoAssicurazione e Codice Civile

Moto storiche e assicurazioni, i confronti online

Le moto storiche o ‘ad interesse storico e collezionistico’ sono mezzi regolarmente iscritti ad un Registro dei veicoli storici, come ad esempio lo Storico FMI, Federazione Motociclistica Italiana, o il Registro dell’ASI, Automoto club storico italiano. Come per tutti i veicoli circolanti anche per le moto storiche  è obbligatorio stipulare una polizza responsabilità civile a tutela dell’assicurato nel caso di eventuali danni a terzi causati dal veicolo circolante.

Per le  assicurazioni per moto d’epoca sono previste una serie di agevolazioni, come ad esempio costi forfettari della polizza, opzioni accessorie comprese nel prezzo annuale, coperture accessorie con formule risparmio. Come accade per le auto storiche, infatti,  anche per le moto storiche sono previste agevolazioni fiscali e polizze assicurative appositamente realizzate per garantire una copertura altamente personalizzata. Per accedere alle condizioni agevolate previste per le moto storiche, i veicoli devono avere un’età almeno pari a 20 anni rispetto alla data di costruzione.

Leggi tuttoMoto storiche e assicurazioni, i confronti online

Faro Assicurazioni in amministrazione straordinaria

L’ennesima compagnia assicurativa in crisi. Questa volta è la Faro, Compagnia di Assicurazioni del Gruppo Memo che fa riferimento alla Capogruppo Assicurativa, Memoin.

Il Consiglio dell’Isvap nella riunione del 18 gennaio 2011 aveva deliberato di proporre al Ministro dello Sviluppo Economico l’adozione del decreto di scioglimento degli organi con funzioni di amministrazione e di controllo di Faro – Compagnia di Assicurazioni e Riassicurazioni s.p.a., ai sensi dell’art. 231, comma 1, del d. lgs. n. 209/2005 (codice delle assicurazioni private) e l’amministrazione straordinaria dell’impresa per la durata di un anno dall’emanazione del suddetto decreto.

Leggi tuttoFaro Assicurazioni in amministrazione straordinaria

A chi affidare i propri risparmi per la pensione?

L’ormai sempre più diffusa precarizzazione del lavoro in Italia (o flessibilità che dir si voglia) crea soprattutto per i giovani ben noti problemi come occupazioni sottopagate, mancanza di certezze, difficoltà nell’andar via da casa dei propri genitori, impossibilità a contrarre un mutuo (se non si ha un lavoro stabile è difficile ottenere dei prestiti, per quanto siano state create nuove forme di finanziamento come prestiti inpdap e altre soluzioni, ma solo per lavoratori con un minimo di stabilità). ecc.

Ma aldilà dei problemi attuali c’è un problema futuro ben più preoccupante che occorre considerare: i giovani in futuro saranno senza pensione (per via della bassa contribuzione previdenziale dovuta alla precarietà del loro lavoro).

In tal senso il ruolo della previdenza complementare, degli intermediari assicurativi e dei promotori finanziari che la propongono diventare fondamentale per queste persone.

Leggi tuttoA chi affidare i propri risparmi per la pensione?

Investire in oro

Chi non ha mai sentito tessere le lodi del famoso “metallo giallo” che “non perde mai di valore”, il “bene rifugio” per antonomasia?

I metalli preziosi

Nel corso dei secoli, i metalli preziosi (oro, argento, palladio, platino) sono stati impiegati nella forme piu’ disparate, dalla gioielleria all’industria (l’oro viene persino impiegato nelle navicelle spaziali), oltre che come investimento.

Ma cosa rende un metallo “prezioso”, rispetto alle comuni materie prime?

Leggi tuttoInvestire in oro

Il ruolo dei Broker assicurativi nel nostro Paese

In Italia ci sono due figure principali che si occupano della distribuzione assicurativa, due figure di diversa natura: gli agenti e i broker assicurativi. I due attori agiscono per mandatari diversi, i primi seguono il volere di una o più imprese assicurative (grazie al Decreto Bersani è stata abolita la clausola di distribuzione esclusiva per gli agenti) e cercano di promuovere i prodotti assicurativi in modo da perseguire gli interessi dell’impresa. I broker, invece,  operano su incarico dei clienti  e prendono accordi con le imprese assicurative, ma con un’attenzione particolare agli interessi assicurativi del cliente (in questo caso il mandante).

A controllare l’operato dei broker è l’Isvap, l’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo. Grazie alle molte informazioni che possiede sull’attività dei broker, l’Istituto ha condotto un’indagine

Leggi tuttoIl ruolo dei Broker assicurativi nel nostro Paese

Le proposte sul tavolo per diminuire i premi R.C. Auto

Nei giorni delle festività si è tornato a parlare degli aumenti inesorabili dei premi RC Auto, che in Italia, ormai lo sanno tutti gli assicurati, sono di gran lunga maggiori che negli altri paesi UE.

I numeri uno dell’ANIA, Cerchiai, e dell’ISVAP, Giannini, hanno incontrato nei primi giorni dell’anno nuovo il Ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, per discutere delle misure da adottare per raggiungere l’eterno obiettivo di abbassare i costi al cittadino dell’assicurazione obbligatoria dei veicoli.

I media hanno sintetizzato l’incontro essenzialmente su questi due punti: primo, l’ISVAP ritiene si possano abbassare i costi del 15-18%; secondo, per farlo bisogna contrastare le frodi, mediante la creazione di un’Agenzia Antifrode a coordinamento nazionale.

Leggi tuttoLe proposte sul tavolo per diminuire i premi R.C. Auto

Assicurazione e Gas cittadino

Dal mese di ottobre è entrata in vigore la nuova polizza di assicurazione per gli incidenti provocati dalle fughe di gas.

Sono venti milioni gli italiani/utenti, con contratto di fornitura gas domestico, che potranno beneficiare delle nuove condizioni e servizi previsti a seguito di incidenti e/o danni causati dall’uso del gas, che gli arriva in casa, dalla rete di distribuzione cittadina.

Tra le novità un nuovo contact center di pronto intervento con tanto di numero verde gratuito (800713742), una nuova forma di assistenza per cure sanitarie e/o per la perdita della casa, il raddoppio della copertura assicurativa per la garanzia RC Terzi.

Leggi tuttoAssicurazione e Gas cittadino

La polizza sulla casa

La propria abitazione può essere assicurata contro i rischi in quanto inserita in uno stabile più grande (il condominio) con una polizza globale fabbricati, oppure si possono scegliere formule di tipo diverso, come la multirischio, quella contro i furti all’interno dell’abitazione o quella per la tutela giudiziaria.

Le polizze multirischio rappresentano il prodotto più costoso che si può trovare sul mercato assicurativo per proteggere la propria abitazione, ma anche il più completo, in grado di coprire tutti i rischi correlati alla casa. Le polizze multirischio coprono infatti i danni causati da un incendio all’abitazione, da un furto all’interno dell’abitazione e anche la responsabilità civile per i danni a terze persone causati dall’abitazione.

Leggi tuttoLa polizza sulla casa