L’Antitrust multa Poste Italiane per 20 milioni di euro

Comunicato stampa dell’AGCM

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha sanzionato per oltre 20 milioni di euro  Poste Italiane per un abuso di posizione dominante nel mercato del recapito degli invii multipli di corrispondenza ordinaria, vale a dire quegli invii che i grandi clienti business come le banche, le assicurazioni e le compagnie telefoniche mandano ai propri clienti (es. estratti conto, avvisi di scadenza, bollette).

Leggi tuttoL’Antitrust multa Poste Italiane per 20 milioni di euro

Antitrust: l’ “equo compenso” dei professionisti viola i principi della concorrenza

In data 22 novembre 2017 l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, nell’esercizio dei poteri di cui all’art. 22 della legge 10 ottobre 1990 n. 287, ha deliberato l’invio di una segnalazione ai presidenti del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati, nonché al Presidente del Consiglio dei Ministri, avente ad oggetto alcune disposizioni previste nel d.l. 148/2017 e nel DDL AC 4741 di conversione dello stesso, recante “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 16 ottobre 2017, n. 148, recante disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili. Modifica alla disciplina dell’estinzione del reato per condotte riparatorie” (c.d. decreto fiscale).

Leggi tuttoAntitrust: l’ “equo compenso” dei professionisti viola i principi della concorrenza

AGCM sanziona Veneto Banca per 5 mln

L’Antitrust ha sanzionato, per un ammontare complessivo di 5 milioni di euro, Veneto Banca per aver posto in essere due pratiche commerciali scorrette consistenti rispettivamente nell’aver nei fatti condizionato l’erogazione di mutui a favore dei consumatori all’acquisto da parte degli stessi di proprie azioni e indotto i consumatori intenzionati a richiedere mutui ad aprire un conto corrente presso la Banca.

Leggi tuttoAGCM sanziona Veneto Banca per 5 mln

L’Antitrust indaga su una possibile intesa restrittiva della concorrenza sulla Rc Auto fra i principali gruppi assicurativi

Pubblicato ieri dall’AGCM un comunicato stampa sul provvedimento di apertura di procedimento nei confronti delle principali compagnie per “una possibile intesa restrittiva della concorrenza in violazione dell’articolo 101 del TFUE”, ecco il testo

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato un procedimento nei confronti delle principali compagnie assicurative attive in Italia nell’offerta delle polizze RC Auto per una possibile intesa restrittiva della concorrenza in violazione dell’articolo 101 del TFUE. Il procedimento interessa Unipol Gruppo Finanziario S.p.A., UnipolSai Assicurazioni S.p.A., Compagnia Assicuratrice Linear S.p.A., Allianz S.p.A., Genialloyd S.p.A., Assicurazioni Generali S.p.A., Generali Italia S.p.A., Genertel S.p.A., AXA Assicurazioni S.p.A., Società Cattolica di Assicurazione – Società Cooperativa, FATA Assicurazioni Danni S.p.A., TUA Assicurazioni S.p.A..

Leggi tuttoL’Antitrust indaga su una possibile intesa restrittiva della concorrenza sulla Rc Auto fra i principali gruppi assicurativi

Sanzioni Antitrust per i metodi di pagamento a Norwegian Air e Blue Air

Prezzi SEMPRE PIÙ TRASPARENTI per i consumatori che comprano on line: l’Autorità ha applicato per la prima volta l’articolo 62 del Codice del Consumo che, a decorrere dal 13 giugno 2014, sancisce il divieto assoluto di imporre spese ai consumatori italiani per l’utilizzo di un determinato mezzo di pagamento.

Leggi tuttoSanzioni Antitrust per i metodi di pagamento a Norwegian Air e Blue Air

Antitrust multa Telepass S.p.A. per 200.000 euro

Chiuso il procedimento istruttorio avviato nei confronti di Telepass S.p.A., sanzionata per 200.000 euro per avere attivato il nuovo servizio di assistenza Opzione Premium sull’intera viabilità stradale, raddoppiando il canone, senza richiedere preventivamente il consenso dei consumatori.

Leggi tuttoAntitrust multa Telepass S.p.A. per 200.000 euro

Allianz e conciliazione paritetica sotto il faro dell’Antitrust

Si è aperto il 22 marzo 2016, davanti all’AGCM, il procedimento “CV144 Allianz – conciliazione paritetica”, per la valutazione sulla vessatorietà della clausola proposta da Allianz nei suoi contratti Rc Auto, che obbliga l’assicurato a rinunciare a farsi assistere da un legale o da un patrocinatore nella fase stragiudiziale della vertenza risarcitoria.

Nella polizza di Allianz infatti, viene proposta una clausola che impone di risolvere le eventuali controversie sul risarcimento alla “conciliazione paritetica”, ovvero a un procedimento conciliativo tra il danneggiato,

Leggi tuttoAllianz e conciliazione paritetica sotto il faro dell’Antitrust

Rc Auto e Trasporto Pubblico Locale: AGCM multa il “cartello assicurativo”

Con un comunicato stampa del 26 marzo 2015, l’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato, nota anche come Antitrust, ha reso pubblico l’esito di un procedimento ispettivo nei confronti delle principali Imprese Assicuratrici operanti nel territorio nazionale, in particolare nei confronti dei due colossi Unipolsai e Generali, avente ad oggetto la partecipazione ai bandi per l’assicurazione RC delle flotte di Autobus delle aziende di Trasporto Pubblico Locale di varie città.

Il procedimento si è concluso con l’irrogazione di pesanti sanzioni a carico dei due gruppi assicurativi citati.

Leggi tuttoRc Auto e Trasporto Pubblico Locale: AGCM multa il “cartello assicurativo”

Alitalia assume impegni in ambito di trasparenza assicurativa

Alitalia-Embraer-E175Il procedimento, avviato sulla base di numerose segnalazioni pervenute sia da parte di consumatori che del CODACONS, nonché a seguito di rilevazioni effettuate d’ufficio sul sito Internet del professionista www.alitalia.it, concerne due presunte autonome pratiche commerciali scorrette.

SEGNALAZIONI

La prima pratica attiene alle modalità attraverso le quali Alitalia commercializza, nel corso del processo di prenotazione on line di un volo nel sito web www.alitalia.it, la polizza di assicurazione viaggio facoltativa omettendo, o rendendo in modo insufficiente e inadeguato, informazioni essenziali circa il servizio proposto.

Leggi tuttoAlitalia assume impegni in ambito di trasparenza assicurativa

Vendite piramidali sanzionate da AGCM

marketingpiramidaleUn caso di vendite “piramidali” è stato sanzionato dall’AGCM con 100.000€ di multa, siamo in un settore diverso da quello assicurativo, che però potrebbe scoraggiare seducenti venditori, anche assicuratori.

In realtà nel passato tale sistema era stato utilizzato anche nel settore assicurativo da alcune imprese assicurative e dalla loro rete distributiva, con un discreto successo, poi fortemente limitato da Circolari dell’ex Autorità di vigilanza Isvap, che di fatto poneva limiti al sistema multilevel.

Leggi tuttoVendite piramidali sanzionate da AGCM