L’incontro di Zurich con gli agenti delle zone terremotate

Milano, 6 dicembre 2016 – A seguito dei terremoti che hanno colpito in Agosto e Ottobre il centro Italia, Zurich e il Gruppo Agenti della Compagnia hanno organizzato oggi a Perugia un incontro con gli Agenti di Zurich che operano nelle regioni colpite dal sisma, al fine di garantire il presidio sul territorio e il supporto ai propri clienti.

Leggi tuttoL’incontro di Zurich con gli agenti delle zone terremotate

PREVENTIVO CON LE IMPRESE TRADIZIONALI E DI BANCASSICURAZIONE

agenti-plurimandatari-Umbria-e-Marche-cercasi

Il canale tradizionale con la vendita effettuata alla presenza fisica di un intermediario assicurativo (AGENTI, SUB-AGENTI, SPORTELLI BANCARI O POSTALI, BROKER) presso il punto vendita, non è sicuramente la ricerca più veloce, in quanto dovremmo ricercare i vari punti vendita e recarci presso i vari indirizzi e richiedere ad ognuno di loro un preventivo rc auto.

Tempo permettendo c’è però un fattore che risulta un’arma in più rispetto ad un’impresa diretta:

Leggi tuttoPREVENTIVO CON LE IMPRESE TRADIZIONALI E DI BANCASSICURAZIONE

Le compagnie on line e telefoniche riducono le quote di mercato agli intermediari

Pubblicate le statistiche (provvisorie) elaborate da Ivass (ex isvap) al 31-12-2012, i dati indicano che il mercato assicurativo è in crisi! Complessivamente si registra un calo nella raccolta, sia nei rami vita che in quelli danni, il dato è correlato ovviamente alla situazione congiunturale del Paese, infatti in periodo di crisi è logico aspettarsi che si riducano i risparmi e di conseguenza gli investimenti in polizze vita e finanziarie, o nell’acquisto di nuove autovetture.

Il dato più allarmante però è il calo nelle vendite di polizze Auto, ciò significa che gli italiani vendono le autovetture senza comprarne altre, o più verosimilmente non si assicurano o comprano certificati e contrassegni falsi. Non a caso da alcuni anni a questa parte aumentano considerevolmente i casi segnalati dall’ Ivass di certificati e contrassegni falsi commercializzati.

Leggi tuttoLe compagnie on line e telefoniche riducono le quote di mercato agli intermediari

L’evoluzione della distribuzione assicurativa in Italia e il ruolo del broker

Dall’analisi dei dati forniti dall’ISVAP nella sua ultima Relazione Annuale emergono dei dati molto interessanti circa le prospettive a medio/lungo termine relative alla distribuzione assicurativa in Italia e per chi lavora nel settore dell’intermediazione assicurativa.

Tre sono i dati su cui riflettere:

Leggi tuttoL’evoluzione della distribuzione assicurativa in Italia e il ruolo del broker

Sanzioni per gli intermediari assicurativi

ivassEsistono più figure che operano nel settore assicurativo, quotidianamente incontriamo persone che lavorano nell’ambito, agenti e collaboratori, broker, dipendenti di banche o Poste, promotori finanziari e dipendenti delle compagnie assicurative, e che propongono un contratto assicurativo.

La regolamentazione del settore è vasta e complessa, oltre le regole che disciplinano i requisiti necessari per svolgere l’attività e le regole comportamentali vi sono anche norme che stabiliscono sanzioni in caso di inosservanza.

Leggi tuttoSanzioni per gli intermediari assicurativi