Provvedimento Antitrust su “clausole anti avvocato”, Aneis invita a segnalare le violazioni

L’automobilista, ha il diritto di avvalersi dell’assistenza di un professionista in caso di incidente e di risarcimenti. L’Antitrust si è pronunciata su questo punto, dichiarando la completa illiceità della clausola denominata “Accordo per la risoluzione delle controversie mediante ricorso alla procedura di conciliazione paritetica” che obbligava l’assicurato ad “…impegnarsi a non affidare la gestione del danno a soggetti terzi che operino professionalmente nel campo del patrocinio”.

Leggi tuttoProvvedimento Antitrust su “clausole anti avvocato”, Aneis invita a segnalare le violazioni

Rc Auto: le clausole “anti avvocato” di Allianz dichiarate vessatorie dall’Antitrust

E’ stato di recente pubblicato l’esito del procedimento Antitrust n. CV144 (Assicuriamoci Bene se ne era occupato già in questo articolo), avente ad oggetto le famigerate clausole “anti avvocato”, che imponevano agli assicurati di non rivolgersi a un professionista per il recupero del risarcimento danni da incidente stradale, a pena di vedersi decurtato il risarcimento di E 500,00 (vecchia formulazione), o del 20% con tetto di E 500,00 (nuova formulazione), senza prima aver esperito la procedura di “conciliazione paritetica”.

Leggi tuttoRc Auto: le clausole “anti avvocato” di Allianz dichiarate vessatorie dall’Antitrust

L’Antitrust indaga su una possibile intesa restrittiva della concorrenza sulla Rc Auto fra i principali gruppi assicurativi

Pubblicato ieri dall’AGCM un comunicato stampa sul provvedimento di apertura di procedimento nei confronti delle principali compagnie per “una possibile intesa restrittiva della concorrenza in violazione dell’articolo 101 del TFUE”, ecco il testo

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato un procedimento nei confronti delle principali compagnie assicurative attive in Italia nell’offerta delle polizze RC Auto per una possibile intesa restrittiva della concorrenza in violazione dell’articolo 101 del TFUE. Il procedimento interessa Unipol Gruppo Finanziario S.p.A., UnipolSai Assicurazioni S.p.A., Compagnia Assicuratrice Linear S.p.A., Allianz S.p.A., Genialloyd S.p.A., Assicurazioni Generali S.p.A., Generali Italia S.p.A., Genertel S.p.A., AXA Assicurazioni S.p.A., Società Cattolica di Assicurazione – Società Cooperativa, FATA Assicurazioni Danni S.p.A., TUA Assicurazioni S.p.A..

Leggi tuttoL’Antitrust indaga su una possibile intesa restrittiva della concorrenza sulla Rc Auto fra i principali gruppi assicurativi

Allianz e conciliazione paritetica sotto il faro dell’Antitrust

Si è aperto il 22 marzo 2016, davanti all’AGCM, il procedimento “CV144 Allianz – conciliazione paritetica”, per la valutazione sulla vessatorietà della clausola proposta da Allianz nei suoi contratti Rc Auto, che obbliga l’assicurato a rinunciare a farsi assistere da un legale o da un patrocinatore nella fase stragiudiziale della vertenza risarcitoria.

Nella polizza di Allianz infatti, viene proposta una clausola che impone di risolvere le eventuali controversie sul risarcimento alla “conciliazione paritetica”, ovvero a un procedimento conciliativo tra il danneggiato,

Leggi tuttoAllianz e conciliazione paritetica sotto il faro dell’Antitrust