Multa per mancanza di Rc auto in un parcheggio: è valida

autoUna multa erogata dalle autorità per mancanza di Rc auto è valida anche se il veicolo si trova parcheggiato in un luogo pubblico, ovvero se non circola. Erroneamente molti pensano che l’assicurazione debba essere pagata soltanto se l’auto  si “muove”, mentre il Codice della Strada riferisce l’obbligatorietà della copertura assicurativa anche ai mezzi lasciati in sosta o abbandonati.

Leggi tuttoMulta per mancanza di Rc auto in un parcheggio: è valida

Tante norme ed indagini RCA, ma i confronti per risparmiare?

Non si ferma la lotta al caro RCA, Decreti, Regolamenti Isvap, indagini Antitrust, proteste delle associazioni dei consumatori ed infine ecco una più approfondita indagine dell’ Authority delle imprese assicurative (Isvap) per monitorare i prezzi dell’ odiata polizza R.C.A. L’ISVAP ha deciso di ampliare l’indagine effettuata trimestralmente (già da nove anni) presso le imprese al fine di rilevare l’andamento nel tempo delle tariffe Rc auto, aumentando a 11, dagli attuali 4, i profili tariffari. Per chi vuol approfondire ecco il link al comunicato stampa Isvap.

Bastano tali interventi per far risparmiare i consumatori o serve qualcos’altro per far calare il prezzo delle assicurazioni auto?

Leggi tuttoTante norme ed indagini RCA, ma i confronti per risparmiare?

Assicurazioni online: pro e contro

Già nel 2000, il Centro Servizi Legali metteva in risalto il rischio di contrattare qualsiasi prodotto o servizio attraverso Internet: ad oggi, è possibile con pochi click, chiedere preventivi e, infine, concludere qualsiasi contratto. Anche i diversi finanziamenti (prestiti a statali, cessione del quinto, mutui, prestiti personali, ecc.) o le polizze assicurative possono essere contrattati online, ma questo sistema ha tanti vantaggi come svantaggi. Una buona pratica, in ogni caso, è essere sempre prudenti davanti ad ogni acquisto.

Leggi tuttoAssicurazioni online: pro e contro