L’Ivass avvia un’indagine sulla gestione dei reclami dei Broker

L’IVASS ha avviato un’indagine mirata sui Broker per verificare le soluzioni organizzative adottate e il grado di rispetto delle nuove regole sulla trattazione dei reclami della clientela, a poco meno di un anno dalla loro entrata in vigore.

L’IVASS darà comunicazione ai Broker degli esiti dell’indagine raccomandando l’adozione delle migliori pratiche emerse al fine di assicurare una gestione dei reclami efficiente, ispirata a criteri di correttezza, tempestività, ragionevolezza.

Leggi tuttoL’Ivass avvia un’indagine sulla gestione dei reclami dei Broker

PREVENTIVO CON LE IMPRESE TRADIZIONALI E DI BANCASSICURAZIONE

agenti-plurimandatari-Umbria-e-Marche-cercasi

Il canale tradizionale con la vendita effettuata alla presenza fisica di un intermediario assicurativo (AGENTI, SUB-AGENTI, SPORTELLI BANCARI O POSTALI, BROKER) presso il punto vendita, non è sicuramente la ricerca più veloce, in quanto dovremmo ricercare i vari punti vendita e recarci presso i vari indirizzi e richiedere ad ognuno di loro un preventivo rc auto.

Tempo permettendo c’è però un fattore che risulta un’arma in più rispetto ad un’impresa diretta:

Leggi tuttoPREVENTIVO CON LE IMPRESE TRADIZIONALI E DI BANCASSICURAZIONE

Aon Italia acquisisce la società di brokeraggio assicurativo BSCA & BUL S.r.l.

Aon Italia, holding nazionale alla quale fanno capo le attività di brokeraggio assicurativo, riassicurativo e valorizzazione delle risorse umane ha siglato oggi l’accordo di acquisizione di BSCA & BUL S.r.l., società lombarda di brokeraggio assicurativo.

Leggi tuttoAon Italia acquisisce la società di brokeraggio assicurativo BSCA & BUL S.r.l.

Crisi Cipro: arriva l’assicurazione aggiuntiva sui depositi

Il prelievo forzoso effettuato sui depositi bancari eccedenti i 100.000 euro adottato dal governo di Cipro ha creato un precedente inquietante: i risparmiatori europei temono infatti il ripetersi di questa misura da parte dei rispettivi governi nazionali.

Sulla scia di questi timori, è stata introdotta, da parte del broker londinese ActivTrades, un’ assicurazione (“Excess of FSCS Insurance”)

Leggi tuttoCrisi Cipro: arriva l’assicurazione aggiuntiva sui depositi

Il ruolo del marketing e della comunicazione nel brokeraggio assicurativo

Mi piace iniziare il capitolo dicendovi che, in molti articoli letti sull’argomento, vi è un denominatore comune che recita così: “Pubblicità come un’arma anticrisi!”.

Sì, è proprio così, le Compagnie e le Banche di assicurazione stanno ridisegnando il loro look dovuto soprattutto al perdurare della crisi finanziaria, ormai purtroppo sfociata in una congiuntura generale. Infatti stanno ridisegnando le proprie strategie di marketing, di comunicazione e tutti i rapporti con la clientela stessa.

Leggi tuttoIl ruolo del marketing e della comunicazione nel brokeraggio assicurativo

L’Antitrust al Senato: per l’RC Auto più concorrenza e meno risarcimento diretto

Il Presidente dell’Antitrust (Autorità Garante della concorrenza e del mercato), Antonio Catricalà nella sua audizione al Senato di mercoledì 12 ottobre, ha esposto i risultati dell’indagine conoscitiva effettuata dall’autorità garante sull’andamento dei premi per la RC Auto.

I dati osservati non dicono nulla di nuovo, i sinistri non sono aumentati in numero, ma sono aumentati in costi, e in alcune zone d’Italia il costo dei sinistri è enormemente più elevato che in altre. In Italia i costi dei premi sono i più alti d’Europa e aumentano a velocità più che doppia rispetto agli altri paesi membri.

Leggi tuttoL’Antitrust al Senato: per l’RC Auto più concorrenza e meno risarcimento diretto

L’evoluzione della distribuzione assicurativa in Italia nel 2010 e il ruolo del broker

Dall’analisi dei dati forniti dall’ISVAP nella sua ultima Relazione Annuale presentata il 9 Giugno scorso emergono dei dati molto interessanti circa le prospettive a medio/lungo termine relative alla distribuzione assicurativa in Italia e per chi lavora nel settore dell’intermediazione assicurativa.

Tre sono i dati su cui riflettere:

Il ruolo dei Broker assicurativi nel nostro Paese

In Italia ci sono due figure principali che si occupano della distribuzione assicurativa, due figure di diversa natura: gli agenti e i broker assicurativi. I due attori agiscono per mandatari diversi, i primi seguono il volere di una o più imprese assicurative (grazie al Decreto Bersani è stata abolita la clausola di distribuzione esclusiva per gli agenti) e cercano di promuovere i prodotti assicurativi in modo da perseguire gli interessi dell’impresa. I broker, invece,  operano su incarico dei clienti  e prendono accordi con le imprese assicurative, ma con un’attenzione particolare agli interessi assicurativi del cliente (in questo caso il mandante).

A controllare l’operato dei broker è l’Isvap, l’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo. Grazie alle molte informazioni che possiede sull’attività dei broker, l’Istituto ha condotto un’indagine

Leggi tuttoIl ruolo dei Broker assicurativi nel nostro Paese

Il broker di assicurazioni vero consulente?

La distribuzione assicurativa in Italia si articola su soggetti di diversa natura, fra cui spiccano gli agenti e i broker di assicurazione. In questo articolo non considero, perché estranei all’oggetto trattato, le figure delle banche e degli altri intermediari finanziari, dei collaboratori e dei promotori finanziari e dei cosiddetti produttori diretti (rispettivamente iscritti nelle sezioni D, E e C del R.U.I.).

Leggi tuttoIl broker di assicurazioni vero consulente?

L’evoluzione della distribuzione assicurativa in Italia e il ruolo del broker

Dall’analisi dei dati forniti dall’ISVAP nella sua ultima Relazione Annuale emergono dei dati molto interessanti circa le prospettive a medio/lungo termine relative alla distribuzione assicurativa in Italia e per chi lavora nel settore dell’intermediazione assicurativa.

Tre sono i dati su cui riflettere:

Leggi tuttoL’evoluzione della distribuzione assicurativa in Italia e il ruolo del broker