Nuovo obbligo: due preventivi sulla polizza vita per ottenere il mutuo

Dopo il Decreto “salva Italia” un’altra novità nella Bancassurance dal Decreto “liberalizzazioni“, aumentano i paletti nella pista, ma resta sempre in discesa per le banche.

Insomma chi vuol il mutuo deve sempre comprare la polizza vita, quest’obbligo cambia vestito ma c’è sempre!

Da gennaio 2012 le banche che, in occasione dell’erogazione di un mutuo, richiedono anche di acquistare una polizza sulla vita e quindi “condizionano” l’acquisto della medesima, dovranno almeno proporre al cliente due preventivi di due compagnie assicurative.

Leggi tuttoNuovo obbligo: due preventivi sulla polizza vita per ottenere il mutuo

L’emendamento al decreto “Salva Italia” del Governo Monti rafforza la tutela del consumatore

Ieri molte fonti di informazioni cartacee e del web hanno diffuso la notizia che un emendamento del decreto del Governo Monti ha cancellato il Provvedimento Isvap 2946 nato da pochi giorni, a tutela dei consumatori.

Notizie vere? Assolutamente no, anzi tutto il contrario!!!

Un emendamento (il 36-bis) approvato già alla camera, di integrazione del Decreto Legge n. 201 del 6 dicembre 2011, detto “Salva Italia”, del Governo Monti rafforza la tutela del consumatore, cosi come il neo Provvedimento Isvap 2946.

Se l’emendamento verrà approvato anche al Senato, andrà ad integrare l’art. 36 del decreto legge su citato, e con tale norma si introduce una nuova casistica di “pratica commerciale scorretta”, disciplinata dal Codice del Consumo all’art. 20, integrando sostanzialmente il successivo art. 21 comma 3 delle pratiche commerciali ingannevoli.

In pratica l’attività commerciale delle banche che, in occasione dell’erogazione di un mutuo, obbliga il cliente ad acquistare polizze assicurative (non obbligatorie) da loro stessi intermediate, è considerata scorretta e quindi vietata dal codice del consumo.

Leggi tuttoL’emendamento al decreto “Salva Italia” del Governo Monti rafforza la tutela del consumatore

Polizze abbinate ai mutui e finanziamenti

L’Isvap e le principali associazioni dei consumatori (Adiconsum, Adoc, Altroconsumo, Assoutenti, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori) si sono incontrate lo scorso 18 novembre per la questione delle polizze assicurative (non obbligatorie) abbinate ai mutui bancari e finanziamenti, (polizze per coprire i rischi di decesso, di perdite pecuniarie conseguenti a perdita di impiego, di infortunio e malattia del cliente finanziato, ovvero ai rischi di perdita o di riduzione del valore del bene finanziato ad es. l'immobile per incendio o altre cause) nonché dei connessi problemi relativi all’elevato livello delle commissioni praticate dagli istituti di credito e alla trasparenza dei prodotti (cfr comunicato Isvap).

Leggi tuttoPolizze abbinate ai mutui e finanziamenti

Finanziamento per l’acquisto dell’auto, e le coperture assicurative

Acquistare un’auto è oggi facile grazie alle società di credito al consumo, queste infatti finanziano il capitale necessario (il costo d’acquisto dell’auto) con tassi d’interessi agevolati o addirittura a tasso zero, con la restituzione del montante in comode rate.

Oltre al finanziamento le società di credito al consumo offrono spesso molteplici polizze assicurative che tutelano il cliente da eventi negativi.

Leggi tuttoFinanziamento per l’acquisto dell’auto, e le coperture assicurative

Provvigioni = Conflitto d’interesse

Cosa voglio dire con quell’equazione? Non è una nuova formula matematica e non è difficile da capire che se vivo di provvigioni il mio obiettivo principale, non è far consulenza per spirito di beneficienza ma, è di vendere il più possibile per guadagnare!!!

Leggi tuttoProvvigioni = Conflitto d’interesse