POLIZZE AUTO, conservare la propria classe di merito in caso di sinistro

Non tutti sanno che è possibile conservare la classe di merito anche a seguito di sinistro o di sinistri risarciti dal proprio assicuratore: infatti le condizioni contrattuali possono prevedere la possibilità per l’assicurato di rimborsare alla Compagnia gli importi liquidati a titolo definitivo nel corso del periodo di osservazione per sinistri rientranti o meno nella procedura di risarcimento diretto.

Tale facoltà potrà essere esercitata anche se si comunica la disdetta alla propria Compagnia e si passi ad un’altra.

Questa può rappresentare un’opportunità importante da utilizzare nei casi di sinistri di modesta entità, poiché consente di evitare il malus e la conseguente maggiorazione di premio.

Leggi tuttoPOLIZZE AUTO, conservare la propria classe di merito in caso di sinistro