Il Convegno di Medicina e Diritto: la tempesta che incombe sul danno alla persona

Il 30 maggio 2014 si sono dati appuntamento all’Università di Milano alcune delle voci più autorevoli nel campo del risarcimento del danno alla persona, per una discussione corale. Erano presenti personalità di rilievo, di ambito medico (Ronchi, Zoja, Farneti, Genovese, Marozzi), giuridico (Ponzanelli, Spera, Bona, Rodolfi, Hazan, Secchi, Zavallone) e assicurativo (Rainò).

Leggi tuttoIl Convegno di Medicina e Diritto: la tempesta che incombe sul danno alla persona

Danno da perdita della vita

201211151212191[1]Di recente è stata pubblicata la sentenza n° 1361 Cassazione III sezione civile del 23.01.2014, che non passerà di certo inosservata in riferimento alle considerazioni in essa espresse.

Il caso: nel 1988 si verificava un sinistro stradale nel quale riportavano gravi lesioni una coppia di coniugi. La donna decedeva dopo tre ore. Il marito si ristabiliva fisicamente ma, a seguito di profondo stato depressivo, circa due anni dopo si suicidava. I figli, dopo due gradi di giudizio, rimettevano la questione dinanzi la Corte Suprema. 

Leggi tuttoDanno da perdita della vita