La nuova Rc Auto: risarcimento in forma specifica e riparazione antieconomica

Il 24 dicembre 2013 è entrato in vigore il Decreto Legge 145, detto anche “Destinazione Italia”, che ha modificato le norme del settore Rc Auto in maniera profonda. Cerchiamo di rispondere in più puntate alla domanda generale degli assicurati, “cosa cambia?”

L’art. 8 del D.L. 145/13, dono del governo agli automobilisti giunto alla vigilia di Natale, ha introdotto una serie articolata e controversa di modifiche, anche profonde, alla disciplina della Rc Auto.

Oggi esaminiamo l’introduzione dell’art. 147bis, al d.lgs 209 del 7.9.2005 (Codice delle Assicurazioni Private), rubricato come “Risarcimento in forma specifica”.

Leggi tuttoLa nuova Rc Auto: risarcimento in forma specifica e riparazione antieconomica

Il Decreto “Destinazione Italia” riuscirà a ridurre il prezzo e le frodi dell’ assicurazione auto?

lettaAltre novità assicurative in arrivo? Il Consiglio ha approvato un Decreto legge con importanti novità in ambito assicurativo, in realtà però si tratta di una prosecuzione o rivisitazione di alcune norme introdotte dai precedenti Decreti “Liberalizzazioni” e “Sviluppo bis”.

I temi toccati riguardano ovviamente il prezzo dell’RC Auto: la facoltà per le imprese di proporre la c.d. scatola nera e il risarcimento in forma specifica a fronte di uno sconto per il cliente, rispettivamente di almeno 7% e 5%. Altre misure riguardano il contrasto alle frodi: non cedibilità del diritto al risarcimento del danno (senza approvazione della compagnia) e l’identificazione dei testimoni avvenuta in un momento successivo alla denuncia del sinistro comporta l’inammissibilità della prova. 

Leggi tuttoIl Decreto “Destinazione Italia” riuscirà a ridurre il prezzo e le frodi dell’ assicurazione auto?