Attestato di rischio: 5 anni per mantenere la stessa classe di merito

attestato2Può capitare che, per esigenze legate all’impossibilità di condurre un veicolo, o ad altre scelte personali, si rimanga privi di copertura assicurativa. Ebbene, il periodo di “vacanza” assicurativa non incide immediatamente sulla propria ultima classe di merito, che verrà “mantenuta” nella memoria del sistema assicurativo fino al ripristino della necessaria copertura assicurativa per il veicolo a motore che si intende condurre.

Leggi tuttoAttestato di rischio: 5 anni per mantenere la stessa classe di merito