Assicurazioni e frodi. L’utilizzo del merito di credito nei rami danni con focus sul settore RC Auto

Ania-logoANIA e CRIF S.p.A. (operatore commerciale presente in Italia nel campo delle soluzioni informative e nei sistemi di supporto per la previsione e la gestione del rischio assicurativo), con la collaborazione di ANIA ARI, hanno organizzato un seminario volto a esplorare e a valutare le possibili alternative di utilizzo di un nuovo patrimonio informativo nei processi di assicurazione del credito e dei modelli territoriali a supporto delle valutazioni attuariali, con un focus anche sulle tecniche antifrode diffuse sul mercato inglese. Interverranno ANIA, CRIF e rappresentanti di compagnie.

Leggi tuttoAssicurazioni e frodi. L’utilizzo del merito di credito nei rami danni con focus sul settore RC Auto

Polizze RC Auto false vendute su internet

Cresce la vendita in Italia delle polizze r.c. auto on line e telefoniche, grazie anche ai numerosi preventivatori di polizze, pubblicizzati anche in TV, realizzati nei siti web di Broker regolarmente autorizzati ed iscritti al RUI o in siti/blog che effettuano esclusivamente comparazione e pubblicità. Ovviamente l’onda del successo viene sempre cavalcata anche dai soliti “furbetti” pronti a truffare il cliente sprovveduto ed attratto da un buon prezzo.

Leggi tuttoPolizze RC Auto false vendute su internet

Esponeva falso tagliando di assicurazione, denunciato dalla Polizia Municipale

Oltre 3 milioni di autovetture circolano senza copertura assicurativa, ma quanto è successo a Palermo ha dell’incredibile. Grazie all’intervento della polizia municipale di Palermo è stata scoperta un’ autovettura con certificato e contrassegno falso.

Il palermitano 37-enne esponeva sul parabrezza dell’auto un contrassegno di assicurazione falso prodotto da lui stesso al computer, per questo motivo è stato denunciato all’autorità giudiziaria. 

Leggi tuttoEsponeva falso tagliando di assicurazione, denunciato dalla Polizia Municipale

Frodi Assicurative: un problema che riguarda tutti.

I sinistri falsi e fraudolenti comportano alle compagnie un esborso economico che negli anni successivi ricade su tutti, compresi gli assicurati onesti.

Da un recente studio è emerso che l’Italia è uno dei paesi al Mondo con i più alti costi per l’assicurazione auto, in particolare per la responsabilità civile obbligatoria. Parte della colpa di questo ennesimo triste primato è da attribuire alle frodi assicurative, tema di grande attualità e che gli organi competenti stanno cercando in tutti i modi di combattere, a tal punto che è al vaglio della Commissione Finanze della Camera un Disegno di Legge che prevede una maggior trasparenza e comunicazione da parte delle compagnie assicurative che sono tenute a fornire le informazioni sulle frodi assicurative, ma soprattutto a denunciare i sinistri ritenuti sospetti.

Leggi tuttoFrodi Assicurative: un problema che riguarda tutti.

Ecco le cause degli aumenti dei prezzi R.C.Auto

Cari lettori, con questo articolo vorrei esporre le mie considerazioni, sul tema ricorrente degli aumenti dei prezzi r.c.auto.

A febbraio l’Isvap aveva avviato un’ indagine, rivolta alle imprese assicurative, sulle strutture liquidative sinistri (cioè gli uffici che effettuano la liquidazione del danno) e su quelle di acquisizione dei contratti (cioè le reti distributive che vendono polizze, agenzie, banche, broker). In particolare l’indagine avviata, con un comunicato, consentirà all’Isvap di conoscere le

Leggi tuttoEcco le cause degli aumenti dei prezzi R.C.Auto