Postuma decennale, come garantire il compratore di una nuova costruzione?

ristrutturazione-casa2Affrontiamo con questo breve articolo il tema della postuma decennale indennitaria; una garanzia che discende originariamente dall’art. 1669 del codice civile, poi trasferita alle compagnie assicurative con la legge n. 210/2004. La ratio del codice civile è quella di garantire il compratore di una nuova costruzione in caso di costruzione non a regola d’arte, per i 10 anni successivi al termine lavori. La ratio invece della legge 210 è quella di trasferire la garanzia dal costruttore/venditore ad una compagnia assicurativa, società sul mercato tendenzialmente più longeva di un’impresa edile.

Leggi tuttoPostuma decennale, come garantire il compratore di una nuova costruzione?

Decennale postuma per lavori di ristrutturazione

In un precedente articolo avevamo trattato della postuma decennale sulle nuove costruzioni, obbligo in capo al costruttore edile derivante dall’ applicazione della legge 210 del 2004; oggi trattiamo il concetto di postuma decennale applicato a lavori di ristrutturazione, con o senza ampliamento di nuove costruzioni.

Infatti, se da una parte l’obbligo non nasce da un vincolo normativo, sempre più spesso i committenti di lavori edili chiedono ai fornitori garanzie decennali sui lavori eseguiti. Ormai, si potrebbe pensare, “nessuno si fida più di nessuno” sul mercato, e le garanzie vengono chieste ad un ritmo sempre più incalzante.

Leggi tuttoDecennale postuma per lavori di ristrutturazione