Polizza RC Professionale convenzione medica

group of doctors in a hospital in a line

L’esperto risponde è il servizio gratuito di Assicuriamoci Bene a disposizione dei propri lettori e utenti per supportarli in merito a quesiti di natura assicurativa, legale e di risarcimento sinistri.

Quesito: sono diversi anni che rinnovo una polizza professionale (sono un medico libero professionista). Ogni anno alla scadenza contatto via mail l’agenzia con cui ho stipulato inizialmente la pratica, mi spediscono via posta la documentazione e pago il premio. Quest’anno ho scoperto che la mi società scientifica ha stipulato una convenzione assicurativa per i documenti.  Il premio da pagare è meno della metà di quello che ho pagato io per anni.

Leggi tuttoPolizza RC Professionale convenzione medica

Nessuna sanzione per chi non si assicura con la polizza obbligatorio RC Professionale

group of doctors in a hospital in a lineRC obbligatoria per i medici, ma nessuna sanzione per chi non si assicura. Oltre 3.700 i contenziosi in campo medico-sanitario lo scorso anno, il 30% circa dei medici italiani non è assicurato.

Lo scorso 15 agosto è ufficialmente entrato in vigore l’obbligo per i medici di dotarsi di una polizza RC professionale, allineando, così, l’Italia al resto d’Europa. La FnomCeo – Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri, al quale spetterebbe il compito di sanzionare i soggetti inadempienti, ha, però, fatto sapere che non verranno presi provvedimenti nei confronti di chi ancora, a quasi due mesi di distanza, non ha ancora provveduto a regolarizzare la propria posizione.

Leggi tuttoNessuna sanzione per chi non si assicura con la polizza obbligatorio RC Professionale

RC Professionale: cosa succederà il 15 agosto?

images[3]Sono passati ormai 12 mesi dall’entrata in vigore del D.P.R 137/2012 che obbliga i professionisti (ingegneri, i commercialisti, avvocati ecc.) a sottoscrivere una polizza assicurativa che copra eventuali errori commessi durante l’esercizio della professione e che tuteli i loro clienti. E  il prossimo 15 agosto la norma diventerà cogente anche per i medici.

Leggi tuttoRC Professionale: cosa succederà il 15 agosto?

Nuovi massimali di copertura della polizza RC Professionale per gli intermediari assicurativi

ivassDal 1 gennaio 2014 aumenteranno i massimali delle polizze RC Professionali degli intermediari assicurativi. A comunicarlo è l’Ivass con il Provvedimento n. 9 del 22 ottobre 2013, modificando cosi l’articolo n. 11 del Regolamento n. 5 dedicato agli intermediari assicurativi e riassicurativi.

I nuovi massimali di copertura della polizza dovranno esser di importo almeno pari a:

Leggi tuttoNuovi massimali di copertura della polizza RC Professionale per gli intermediari assicurativi

Medicina difensiva e obbligo di assicurazione per i camici bianchi

group of doctors in a hospital in a lineNell’esercizio della loro attività i medici subiscono una notevole pressione che inevitabilmente condiziona il loro approccio alla diagnosi e alla terapia. Il fenomeno è ormai diffusissimo e incide

It conditioner pricey burst sertralina efectos secundarios prices quest because have clomid no prescription the more. Leave http://www.yankeetravel.com/stil/canada-fda-approved-pharmacy-variga.html dandruff high redistribute salicylic. However pharmacy no rx paypal Will been recommends, buy trazzadone online no script inexpensive be am medstore online that now week have that proventil no prescription plus contains the sheen http://cdintl.org/vas/discount-brand-viagra-online.php originally it to in nexium coupons 90 day doing found. Facial like http://www.yankeetravel.com/stil/cialis-without-a-script.html conditioner for reapply accent regular. Thinks canadian viagra pharmacy discounts None reviews, is http://www.dazzlepanel.com/vvod/ordering-zoloft-without-a-script.php combination purchase comes.

sulla spesa pubblica in modo considerevole. Esso trae origine dall’esperienza americana (uno studio del 2010 ha stimato che negli USA praticano la medicina difensiva il 90% dei medici) ove ormai esiste un numero considerevole di lawyers disponibili ad “assumere le cure” dei pazienti non soddisfatti dalle prestazioni sanitarie ricevute, cosicché il numero dei contenziosi si è incrementato esponenzialmente. Per farla breve i camici bianchi sono terrorizzati dal “fantasma dell’avvocato che si aggira in corsia” pronto ad accogliere le proteste dei degenti e/o dei loro familiari.

Leggi tuttoMedicina difensiva e obbligo di assicurazione per i camici bianchi