Polizze vita abbinate ai prestiti

Nel momento in cui una banca concede un prestito o un mutuo, potrebbe richiedere la stipula di una polizza assicurativa sulla vita (TCM), così da tutelarsi, in caso di scomparsa prematura del contraente dello stesso finanziamento. Infatti questa tipologia di assicurazione è spesso “obbligatoria” (richiesta) per ottenere un prestito, oppure viene compresa nel proprio contratto di prestito (come nel caso della cessione del quinto). Inoltre, la polizza assicurativa favorisce la concessione del prestito giacché riduce considerevolmente il rischio che il finanziamento non venga rimborsato e, questo fatto, rappresenta una garanzia per la banca o per l’istituto erogante.

Leggi tuttoPolizze vita abbinate ai prestiti