Polizze RC Auto false vendute su internet

Cresce la vendita in Italia delle polizze r.c. auto on line e telefoniche, grazie anche ai numerosi preventivatori di polizze, pubblicizzati anche in TV, realizzati nei siti web di Broker regolarmente autorizzati ed iscritti al RUI o in siti/blog che effettuano esclusivamente comparazione e pubblicità. Ovviamente l’onda del successo viene sempre cavalcata anche dai soliti “furbetti” pronti a truffare il cliente sprovveduto ed attratto da un buon prezzo.

Leggi tuttoPolizze RC Auto false vendute su internet

Innovazione nel settore assicurativo

Si parla recentemente di innovazione nel settore assicurativo, tramite un orientamento alla previdenza complementare o ad altre strategie di orientamento del cliente… ma se non si cambia in termini di offerta competitiva (in termini di garanzie/coperture e costi) tra le imprese cambierà poco! E con l’innovazione tecnologica a che punto sono?

Leggi tuttoInnovazione nel settore assicurativo

Il ruolo del marketing e della comunicazione nel brokeraggio assicurativo (II PARTE)

Sicuramente alcuni Broker che hanno risorse necessarie e che possono permettersi investimenti di notevole entità (almeno nel primo periodo) per poi arrivare al famoso break-event-point (nel lungo periodo), hanno deciso di investire nei propri spazi web oppure creando siti internet dedicati, per dare al cliente la possibilità di confrontare, compilando un unico format, le varie polizze auto, fornendo al navigatore preventivi in tempo reale. Per fare ciò i broker devono letteralmente “pescare” tariffe di più aziende assicurative, confrontarle e, allo stesso tempo, fornire al cliente il più esaustivo ventaglio di possibilità e quindi anche la tariffa più competitiva presente sul mercato stesso.

Leggi tuttoIl ruolo del marketing e della comunicazione nel brokeraggio assicurativo (II PARTE)

Vendita “diretta” della polizza RCA in crescita, ma si risparmia davvero?

Smartphone on wheelsOrmai sono passati tanti anni da quando alcune Compagnie assicurative hanno deciso di vender direttamente le polizze RCA, senza avvalersi di canali distributivi tradizionali (Agenti, Banche, Broker ed i rispettivi collaboratori).

Negli anni la vendita diretta  in ambito RCA è cresciuta  lentamente, nel 2011 si è registrata una raccolta pari al 6,9%, sicuramente un record, ma ancora ben lontano dalla quota del canale Agenziale pari all’88% (Fonte: Isvap).

La vendita diretta in aumento, probabilmente è dettata da un più frequente utilizzo del web dai consumatori e dalla necessità di trovare il prodotto ad un minor prezzo in un momento non roseo del Bel Paese.

Va bene il risparmio, ma attenti a non sottovalutare alcuni aspetti

Leggi tuttoVendita “diretta” della polizza RCA in crescita, ma si risparmia davvero?