Indagine Previndai sulla previdenza complementare: manager consapevoli

I Manager si distinguono per essere un gruppo di risparmiatori con maggiore consapevolezza rispetto alla media degli italiani circa il funzionamento e la volatilità dei mercati finanziari.

In ambito previdenziale, il loro profilo di investimento in generale è di ridotta avversione al rischio, con un’elevata coerenza di base tra le linee di investimento selezionate e il generale atteggiamento nei confronti dell’ “incognito”.

Leggi tuttoIndagine Previndai sulla previdenza complementare: manager consapevoli

AXA Italia lancia IoDomani: nuovo prodotto di investimento e protezione

AXA Italia lancia IoDomani, un nuovo prodotto – unico nel suo genere – che permette ai clienti di accedere ai mercati finanziari per rafforzare il proprio capitale e tutelare i propri obiettivi dagli imprevisti grazie a specifiche coperture assicurative AXA.
Pubblicizzato con il claim “elimina i condizionali” e indirizzato al target degli over 50 che nei prossimi anni si avvicinano al momento della pensione, il prodotto è pensato proprio per rispondere alle loro esigenze di investimento e protezione, per un futuro pieno di certezze.
Con IoDomani il cliente può scegliere la soluzione più adatta alle sue necessità con l’obiettivo di mantenere il tenore di vita conquistato negli anni, rafforzare il proprio capitale e proteggersi da futuri imprevisti.

Leggi tuttoAXA Italia lancia IoDomani: nuovo prodotto di investimento e protezione

Integrare la pensione: Cento X 100 Futuro

life_insurance1E’ ormai risaputo che la pensione futura non sarà sufficiente a mantenere il tenore di vita, e che non sarà pari all’ultimo stipendio o reddito mensile, non di certo mancano le soluzioni di prodotti finalizzati ad accrescere la pensione pubblica attraverso le forme integrative private. Una nuova soluzione deriva dalla Compagnia Pramerica Life, studiata per i clienti della Cassa di Risparmio di Cento.

Leggi tuttoIntegrare la pensione: Cento X 100 Futuro

FUTURO FINANZIARIO A RISCHIO: GLI INVESTITORI ISTITUZIONALI ITALIANI VERSO NUOVI APPROCCI

Secondo un’indagine di Natixis Global Asset Management l’85% degli investitori istituzionali italiani ritiene che la popolazione non abbia abbastanza risorse finanziarie per mantenere un livello di vita adeguato in età pensionabile
I portafogli degli italiani sembrano non essere adeguati per affrontare l’età pensionabile e per raggiungere obiettivi di lungo periodo. È questa la preoccupante sintesi di una ricerca condotta da Natixis Global Asset Management (NGAM) a livello internazionale che ha coinvolto oltre 500 investitori istituzionali, prevalentemente del mondo previdenziale

La Previdenza integrativa del Gruppo Deutsche Bank

Quanti di noi non sognano il tanto atteso momento di andare in pensione, per goderci il meritato riposo e trascorrere la maggior parte del tempo con la famiglia, con gli amici, per fare più viaggi, o anche nel praticare i propri hobby?

Sognare il futuro nel migliore dei modi è un diritto di tutti, ma per realizzarlo, seppur dipende da svariati fattori alcuni dei quali indipendenti dalla propria volontà, cosa stiamo facendo oggi?

Leggi tuttoLa Previdenza integrativa del Gruppo Deutsche Bank

Calcola la tua pensione con pochi click

Vi segnaliamo di seguito un sito dove è possibile calcolare on-line e in pochi click la propria pensione:

link su AFFARI&FINANZA – I TUOI CALCOLATORI

Il programma di calcolo dà anche un’idea del “Gap previdenziale” cioè il divario fra la pensione che verrà percepita al termine dell’attività lavorativa e l’ultimo stipendio. Un divario da colmare con soluzioni di previdenza complementare adeguate a mantenere, anche negli anni della pensione, un soddisfacente tenore di vita.

Leggi tuttoCalcola la tua pensione con pochi click

Meglio i fondi pensione o le polizze unit linked?

In Italia oltre alla pensione tradizionale c’è la possibilità di contrarre pensioni facoltative, dette fondi pensione. Visto la crescente difficoltà di pagare le pensioni da parte dello Stato è conveniente da parte di chiunque di aprirsi una pensione alternativa.

Attualmente in Italia il sistema pensionistico è suddiviso in tre pilastri:

1.    primo pilastro pubblico – obbligatorio

2.    secondo pilastro privato – volontario collettivo

3.    terzo pilastro privato – volontario individuale

Leggi tuttoMeglio i fondi pensione o le polizze unit linked?

Il capitale accumulato dalla previdenza complementare, ti farà ottenere il 100% dell’ultimo reddito?

L’ultima fase della previdenza complementare è quella la prestazione. Questa fase consiste nella restituzione di quanto accumulato negli anni, ovvero la somma dei contributi versati durante la fase di accumulazione e dei rendimenti ottenuti dalla gestione del fondo, sotto forma di prestazione pensionistica. Le prestazioni pensionistiche possono essere cosi percepite:

Leggi tuttoIl capitale accumulato dalla previdenza complementare, ti farà ottenere il 100% dell’ultimo reddito?

Gli investimenti dei fondi di previdenza complementare

Continiamo a parlare di previdenza complementare, dopo avere spiegato nei precedenti articoli le fasi di adesione e di contribuzione, spiegando brevemente, la terza fase ovvero l’accumulazione.

I contributi che vengono versati nel fondo vengono investiti tramite una gestione finanziaria. Questa è una fase molto importante in quanto i rendimenti della gestione influiscono nel montante finale ovvero nel valore del capitale che si accumulerà al momento della pensione. Quest’ultima quindi dipenderà dall’entità dei contributi versati e dai rendimenti ottenuti negli anni.

Esistono diversi tipi di gestione finanziaria, che tengono conto dei differenti profili rischio/rendimento, tra i più comuni vi sono:

Leggi tuttoGli investimenti dei fondi di previdenza complementare

La contribuzione nella previdenza complementare, riempiamo il salvadanaio per la nostra pensione.

Continiamo ad occuparci della previdenza complementare, dopo aver scritto diversi articoli, tra cui l’adesione alla previdenza complementare, per spiegare questo argomento e brevemente capirne tutte le regole.

Dopo aver spiegato la prima fase (l’adesione) nel precedente articolo passiamo alla seconda fase.

La seconda fase è la Contribuzione, pensiamo ad un salvadanaio (molto grande) in cui andiamo versando i nostri soldi per accumulare un capitale e che apriremo il giorno che andremo in pensione.

I contributi che vengono erogati nel fondo (il nostro salvadanaio) variano secondo il soggetto che partecipa alla previdenza complementare.

Leggi tuttoLa contribuzione nella previdenza complementare, riempiamo il salvadanaio per la nostra pensione.