La proposta di M5S per la Rc Auto: più soldi ai danneggiati

Anche in materia di Rc Auto, Il Movimento 5 Stelle ha coerentemente interpretato il proprio ruolo di paladino dell’antipolitica, presentando una proposta di legge molto diversa dalle solite normettine volte essenzialmente a ridurre i costi in uscita delle assicurazioni.

Il nodo gordiano dei risarcimenti, i “cittadini” del movimento capeggiato da Beppe Grillo lo sciolgono in una maniera che è tanto logica, quanto inattuabile.

Il problema è decidere quali importi mettere nelle tabelle di legge per le lesioni dal 10 al 100%? Ci sono le tabelle del Tribunale di Milano, lo ha detto anche la Cassazione.

Il problema è che i risarcimenti sono frammentati? Tabelle del Tribunale di Milano per tutti, danneggiati in Rc Auto e danneggiati di altro tipo.

Ma, udite udite, la proposta del Movimento non si ferma qui: perchè avere i risarcimenti a due velocità? Perchè se ho il 9% mi becco una cifra e se ho il 10% mi becco quasi il doppio poichè scattano le Tabelle del Tribunale di Milano?

Leggi tuttoLa proposta di M5S per la Rc Auto: più soldi ai danneggiati