Negoziazione assistita per i sinistri Rca: le novità 2015

imagesCAYLJAD1Lo scorso 9 febbraio 2015 è entrata in vigore la negoziazione assistita per i sinistri Rca. Di cosa si tratta? A metà strada tra mediazione e arbitrato, questo istituto vuole accorciare i tempi del risarcimento, evitare le cause civili e trovare una soluzione extra-giudiziale alle controversie con l’assicurazione. L’efficacia della procedura sarà testata nei mesi a venire. Ecco i dettagli.

Leggi tuttoNegoziazione assistita per i sinistri Rca: le novità 2015

Prezzi RCA in calo: le associazioni dei consumatori contestano il dato

img_avvSecondo quanto afferma l’Ania nel suo consueto appuntamento dedicato alla relazione annuale, da marzo 2012 ad oggi il prezzo medio di una polizza RC Auto sarebbe calato di circa il 10% o, se preferite, 40 euro. Una flessione che ha condotto il costo medio di un’assicurazione di responsabilità civile auto a 410 euro al netto delle tasse, e che trova una rapida opposizione da parte delle principali associazioni dei consumatori, evidentemente non concordi nel ritenere che nel corso degli ultimi 24 mesi i costi delle polizze assicurative per le quattro ruote siano calati.

Leggi tuttoPrezzi RCA in calo: le associazioni dei consumatori contestano il dato

Polizze auto, prezzi più alti della media europea nel 95% dei casi

trendI prezzi delle polizze auto sono ancora troppo alto rispetto alla media europea, tanto che i consumatori italiani versano nelle casse delle compagnie assicurative dei premi superiori ai loro colleghi dell’Unione nel 95% delle ipotesi.

Per averne conferma basta d’altronde osservare gli ultimi dati formulati dall’Ivass, secondo cui il prezzo medio effettivo delle polizze RCA è stato pari a 500 euro nel corso del primo trimestre dell’anno, con una flessione del 3,8%.

Leggi tuttoPolizze auto, prezzi più alti della media europea nel 95% dei casi

Dispositivi satellitari auto: grandi vantaggi e a piccoli costi

scatola nera in autoNel corso degli ultimi anni hanno trovato grande diffusione, anche sul mercato assicurativo italiano, i dispositivi con tecnologia satellitare in grado di assistere il cliente della compagnia assicurativa 24 ore su 24, e garantire un costante monitoraggio dell’utilizzo dell’auto.

Le ragioni che hanno indotto le compagnie assicurative a promuovere con particolare enfasi queste opportunità commerciali e di servizio, e i consumatori ad acquisire padronanza con tali prodotti, sono almeno tre:

Leggi tuttoDispositivi satellitari auto: grandi vantaggi e a piccoli costi

Assicurazioni auto: conviene risparmiare troppo?

Imprese confrontate da ComparameglioLe polizze Rc Auto sono diventate l’argomento del giorno, non passa un giorno in cui non si parla di altro, vuoi per la pubblicità dei Broker o delle Compagnie telefoniche o tradizionali che promettono sconti e prezzi bassi, vuoi perché i media informano sulle proposte del Governo o delle varie parti sociali, e i Convegni in cui avvengono i dibattiti per sfoderare opinioni contrastanti.

Il cittadino o meglio il proprietario di un’automobile che deve assicurare il veicolo, intanto deve rinnovare il premio della polizza e quindi va alla ricerca di preventivi convenienti o dell’impresa/intermediario su cui riporre fiducia.

Come può scegliere una polizza di assicurazioni auto?

Leggi tuttoAssicurazioni auto: conviene risparmiare troppo?

R.C. Auto: danno ingiusto e spreco.

contrattoOgni mezzo serve un fine, e ricercare il fine senza curarsi del mezzo è come pretendere di arrivare al futuro senza passare dal presente. Tuttavia, per ogni fine vi sono molti possibili mezzi e scegliere il più adeguato è fondamentale. Omnes viae Romam ducunt (dice il proverbio), tutte le strade portano a Roma: ma le strade non sono tutte uguali, perché ciascuna ha il proprio itinerario, è più o meno accidentata, tortuosa o sicura delle altre, ed è più o meno ricca di servizi per il viaggiatore.

Leggi tuttoR.C. Auto: danno ingiusto e spreco.

Polizze Auto temporanee da 5 giorni. Occhio alle truffe!

L’IVASS rende noto che sono stati segnalati casi di commercializzazione di polizze r.c. auto, anche aventi durata temporanea (5 giorni), tramite i seguenti siti internet che non consentono l’identificazione degli intermediari né l’accertamento della relativa iscrizione nel Registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi: 

Leggi tuttoPolizze Auto temporanee da 5 giorni. Occhio alle truffe!

Oltre due milioni di italiani dichiarano di non essere soddisfatti del servizio e del prezzo offerto dalla propria Compagnia

ITALIANI SEMPRE PIU’ INSODDISFATTI DELL’ASSICURAZIONE AUTO: IL 73% E’ SCONTENTO DEL SERVIZIO E DEL PREZZO. Il 20,1% dei clienti è già sicuro di voler cambiare Compagnia, percentuale che sale al 32,9% nel Sud Italia. 

Se è vero che le difficoltà aguzzano l’ingegno, i guidatori italiani si stanno attivando sempre più per alleggerire le spese relative all’auto, senza rinunciare a un buon rapporto tra qualità e prezzo. E’, infatti, in aumento il numero di coloro che si avvicinano ai comparatori di assicurazioni online, non solo per cercare il prezzo più conveniente, ma anche per ottenere un servizio migliore: il 73,4% degli italiani dichiara di essere poco o per nulla soddisfatto del servizio offerto dalla propria Compagnia.

Clicca qui per scaricare l’Osservatorio Auto e Moto 2013 …

Leggi tuttoOltre due milioni di italiani dichiarano di non essere soddisfatti del servizio e del prezzo offerto dalla propria Compagnia

Vendita “diretta” della polizza RCA in crescita, ma si risparmia davvero?

Smartphone on wheelsOrmai sono passati tanti anni da quando alcune Compagnie assicurative hanno deciso di vender direttamente le polizze RCA, senza avvalersi di canali distributivi tradizionali (Agenti, Banche, Broker ed i rispettivi collaboratori).

Negli anni la vendita diretta  in ambito RCA è cresciuta  lentamente, nel 2011 si è registrata una raccolta pari al 6,9%, sicuramente un record, ma ancora ben lontano dalla quota del canale Agenziale pari all’88% (Fonte: Isvap).

La vendita diretta in aumento, probabilmente è dettata da un più frequente utilizzo del web dai consumatori e dalla necessità di trovare il prodotto ad un minor prezzo in un momento non roseo del Bel Paese.

Va bene il risparmio, ma attenti a non sottovalutare alcuni aspetti

Leggi tuttoVendita “diretta” della polizza RCA in crescita, ma si risparmia davvero?

Scacco alle frodi: entra in funzione la “banca dati sinistri”

Nel 2005, con l’introduzione del Codice delle Assicurazioni Private, è stata istituita la “banca dati sinistri“, con lo scopo di combattere i comportamenti fraudolenti in ambito di risarcimento dei danni da circolazione stradale.

E’ facile intuire che se i dati relativi a ogni sinistro, in particolare targhe e persone coinvolte nei vari ruoli, si potessero incrociare, sarebbe semplice smascherare coloro che inscenano falsi sinistri o che “taroccano” quelli realmente accaduti. O, almeno, quelli che lo fanno abitualmente.

Leggi tuttoScacco alle frodi: entra in funzione la “banca dati sinistri”