Guida alla nuova Rc Auto: divieto di cessione del credito al carrozziere

Il 24 dicembre 2013 è entrato in vigore il Decreto Legge 145, detto anche “Destinazione Italia”, che ha modificato le norme del settore Rc Auto in maniera profonda. Cerchiamo di rispondere in più puntate alla domanda generale degli assicurati, “cosa cambia?”

L’art. 8 del D.L. 145/13, dono del governo agli automobilisti giunto alla vigilia di Natale, ha introdotto una serie articolata e controversa di modifiche, anche profonde, alla disciplina della Rc Auto.

Leggi tuttoGuida alla nuova Rc Auto: divieto di cessione del credito al carrozziere

Il tamponamento: aspetti pratici in 5 punti

Proviamo, in quest’articolo, a dare all’automobilista tamponato una serie di indicazioni utili al recupero del danno, cercando di toccare ogni aspetto dell’iter risarcitorio.

Due osservazioni preliminari:

  • “tamponamento” si ha quando si riceve un urto posteriore, mentre molte persone usano il termine in maniera errata, per indicare un urto di qualunque genere;
  • il fatto che si tratti di tamponamento, quindi di urto posteriore, è importante, perchè sarebbe un caso classico in cui si considera superata la presunzione di concorso di colpa ex art. 2054 c.c.. In altre parole, se è “tamponamento”, il tamponato avrà certamente ragione e non dovrà pensare anche al rischio di concorso di colpa.

Partiamo dunque dall’urto, dal momento dell’impatto.

Leggi tuttoIl tamponamento: aspetti pratici in 5 punti

Il caso della settimana: tecnologia ed incidenti stradali

L’introduzione ed il continuo sviluppo della tecnologia applicata al settore automobilistico è fondamentale per ridurre il numero di incidenti stradali, ma non aiuta gli addetti preposti alla ricostruzione della dinamica, siano essi agenti di Polizia oppure periti, rischiando addirittura che il suo impiego diventi controproducente per il danneggiato.

Leggi tuttoIl caso della settimana: tecnologia ed incidenti stradali