ITAS brucia le tappe dopo l’acquisizione

Trento, 22 settembre 2016 – ITAS chiude il primo bilancio semestrale dopo l’acquisizione delle branch italiane di RSA con una forte espansione del volume d’affari, una crescita della raccolta premi complessivi del 61,3% rispetto al 2015.

In soli 6 mesi, ITAS Mutua ha espresso un utile pari a 5,5 milioni di euro, un obiettivo che da piano industriale avrebbe dovuto essere raggiunto a fine 2016. In particolare, è significativa la raccolta premi che si attesta a 363 milioni di euro e il risultato tecnico del conto economico che si porta a 10,1 milioni di euro (nel 2015 era di 8 milioni di euro). In occasione del Consiglio di Amministrazione per l’approvazione dei risultati della semestrale, ITAS Mutua ha inoltre provveduto a finalizzare l’acquisizione della controllata ITAS Assicurazioni S.p.A dedicata alla bancassicurazione.

Leggi tuttoITAS brucia le tappe dopo l’acquisizione

ITAS Mutua Assicuratrice acquisisce le branch italiane del gruppo britannico RSA

itasFirmato oggi l’accordo che dà il via definitivo all’acquisizione: dal 1° gennaio 2016 il Gruppo ITAS diviene l’8° gruppo assicurativo italiano nei rami danni e allarga la sua presenza sul territorio nazionale e su quello europeo.

Leggi tuttoITAS Mutua Assicuratrice acquisisce le branch italiane del gruppo britannico RSA

ABITA, la soluzione assicurativa di RSA per la protezione della casa

RSA, rappresentanza italiana del Gruppo britannico RSA attiva nel ramo danni, lancia ABITA, la soluzione assicurativa che mette al sicuro ciò che abbiamo di più prezioso: la nostra casa e chi ci vive.

ABITA consente di costruire la protezione ideale per la propria abitazione, per i beni in essa contenuti e per le persone che la vivono scegliendo tra diverse coperture: danni, furto e rapina, responsabilità civile e tutela legale.

Leggi tuttoABITA, la soluzione assicurativa di RSA per la protezione della casa