SIMLA: il danno morale deve valutarlo il medico legale

SIMLA – La Società Italiana Medicina Legale (SIMLA), presieduta dal Prof. Riccardo Zoja, ha organizzato un gruppo di lavoro cui hanno preso parte molti dei più autorevoli specialisti in materia, per un confronto sulla valutazione del danno morale alla luce degli ultimi sviluppi normativi e giurisprudenziali, che portasse all’individuazione di alcuni assunti condivisi.

Leggi tuttoSIMLA: il danno morale deve valutarlo il medico legale

Gia’ KO le “Tabelle Tagliarisaricmenti”: approvata alla Camera una mozione per il ritiro del decreto

Giornata calda lo scorso 26 ottobre 2011 alla Camera dei Deputati per il destino del risarcimento delle macrolesioni conseguenti ai sinistri stradali. Seguendo l’Ordine del Giorno, sono andate ai voti diverse mozioni riguardanti lo schema di decreto attuativo dell’art. 138 d.lgs. 209/2005, che introduce una tabellazione unica nazionale per le lesioni pari o superiori al 10%, derivanti dalla circolazione dei veicoli e dei natanti.

Leggi tuttoGia’ KO le “Tabelle Tagliarisaricmenti”: approvata alla Camera una mozione per il ritiro del decreto

Danno Biologico: anche l’ISVAP chiede le tabelle nazionali per le macrolesioni

Il 22 giugno a Roma, il vicepresidente dell’ISVAP, Flavia Mazzarella, ha esposto in Parlamento le conclusioni di un’indagine conoscitiva sull’andamento del mercato assicurativo, nell’ambito della “Commissione Straordinaria per la verifica dell’andamento generale dei prezzi al consumo e per il controllo della trasparenza dei mercati”.

Parte rilevante dell’osservazione da parte dell’ISVAP ha riguardato l’RC Auto, con una sostanziale conferma dei noti problemi che affliggono il settore, chiamando in causa il malfunzionamento del risarcimento diretto e del meccanismo del bonus malus, le frodi, l’insufficienza dei comparti liquidativi delle compagnie e, tema caldo di questo periodo, la mancanza di attuazione dell’art. 138 del codice delle assicurazioni private, che prevedeva l’emanazione delle tabelle nazionali di legge per il risarcimento delle invalidità permanenti sopra il 9%.

Leggi tuttoDanno Biologico: anche l’ISVAP chiede le tabelle nazionali per le macrolesioni

Danno biologico: le Tabelle di Milano soppiantano tutte le altre

In data 7 giugno 2011 la Corte di Cassazione, sezione III civile ha depositato la sentenza n° 12408/11, con la quale ha messo un importante punto fermo sui criteri di risarcimento del danno biologico in caso di macrolesioni (maggiori di 9 punti di invalidità permanente).

Ci eravamo già occupati dei criteri risarcitori per le lesioni, della disparità di trattamento data dalle differenze fra le tabelle dei vari tribunali, nell’articolo “La Standardizzazione dei risarcimenti: il danno biologico e la battaglia delle tabelle. Ora la Suprema Corte compie un gesto estremamente significativo, laureando le Tabelle del danno biologico del Tribunale di Milano come parametro di riferimento a livello nazionale.

Leggi tuttoDanno biologico: le Tabelle di Milano soppiantano tutte le altre