Ricerca UniSalute: lavoratori felici con orario flessibile e polizza sanitaria

Ormai è assodato che soluzioni di welfare aziendale attraverso i flexible benefit producano notevoli vantaggi: il dipendente, se soddisfatto, lavora molto meglio e produce di più, mentre l’azienda, da parte sua, ne giova grazie a un clima positivo al suo interno e una più elevata fidelizzazione dei propri dipendenti.

Leggi tuttoRicerca UniSalute: lavoratori felici con orario flessibile e polizza sanitaria

UniSalute crea SiSalute, per la gestione di servizi sanitari non assicurativi

Il mercato della sanità integrativa sta cambiando: emergono nuovi bisogni sociali che non sempre trovano risposta nel welfare pubblico e sono in aumento le iniziative delle imprese che cercano di dare risposta a questa richiesta di welfare: una tendenza sempre più diffusa anche perché incentivata dalle importanti novità e agevolazioni fiscali previste dalla Legge di Stabilità 2016 e dalla Legge di Bilancio 2017.

Leggi tuttoUniSalute crea SiSalute, per la gestione di servizi sanitari non assicurativi

Riparte la UniSalute RUN TUNE UP

Riparte RUN TUNE UP, la mezza maratona più famosa che si svolge a Bologna e censita tra le 10 gare su strada più importanti d’Italia sulla classica distanza dei 21,097 km. La manifestazione, arrivata alla sua XVI edizione, si svolgerà il prossimo 10 settembre e prevede un percorso che si dipana interamente lungo le vie del centro storico del capoluogo emiliano. La prima importante novità di quest’anno: alla mezza possono partecipare tutti, anche i non tesserati a gruppi o enti di promozione sportiva, basta il certificato medico sportivo per atletica leggera. Un motivo in più per coinvolgere un numero sempre maggiore di partecipanti, non necessariamente specialisti della “mezza” o professionisti della corsa.

Leggi tuttoRiparte la UniSalute RUN TUNE UP

Unisalute: telemonitoraggio delle malattie croniche per curare meglio e ridurre i costi

Che l’Italia invecchi, si sa, è un dato di fatto: se gli abitanti over 65 oggi costituiscono il 21,7% della popolazione italiana, tale dato è destinato a crescere fino al 32,6% nel 2065 (Fonte Istat “Italia in cifre” 2015). Nella classifica europea, l’Italia si piazza al secondo posto dopo la Germania per numero di anziani.

Leggi tuttoUnisalute: telemonitoraggio delle malattie croniche per curare meglio e ridurre i costi

Osservatorio Sanità UniSalute: gli italiani rinunciano alle cure per la crisi

Gli italiani hanno le tasche sempre più vuote. Questo li spinge ad un atteggiamento prudenziale, se non addirittura rinunciatario, nei confronti di ogni voce di spesa che devono affrontare nella vita quotidiana, spesso soprattutto nei confronti della loro salute, arrivando a trascurarla anche pesantemente.
Nell’ultimo anno ben il 31% degli intervistati ha ammesso di aver fatto solo le visite indispensabili quando ne ha avuto veramente bisogno, mentre il 12% ha dichiarato di aver fatto meno visite rispetto al solito.

Leggi tuttoOsservatorio Sanità UniSalute: gli italiani rinunciano alle cure per la crisi

Osservatorio UniSalute: gli italiani non sono pronti per la “e-health”

unisaluteIl mercato della mobile health si è rapidamente evoluto negli ultimi anni, basti pensare che attualmente nel mondo sono disponibili più di 100.000 app dedicate alla salute. Sono sempre più diffusi strumenti come braccialetti contapassi, lenti a contatto smart capaci di misurare il livello di glucosio nel sangue o gli smartwatch, che sanno dove andiamo, quanto velocemente ci muoviamo, e quando e quanto dormiamo.
Secondo l’ultima ricerca1 firmata UniSalute2, tuttavia, sembra che gli italiani non siano ancora pronti per passare all’e-health: solo l’8% degli intervistati ritiene utili app e weareable legati alla salute, il 13% li ritiene utili ma non sostituibili ai normali controlli medici, il 19% ritiene che non siano affidabili e addirittura l’80% non ne conosce l’esistenza.

Leggi tuttoOsservatorio UniSalute: gli italiani non sono pronti per la “e-health”

UniSalute sponsorizza la Run Tune Up 2016

unisaluteBologna, 4 luglio 2016 – È lo sport amatoriale più praticato al mondo. Solo in Italia sono circa un milione i cittadini, sia uomini sia donne, che fanno jogging regolarmente per tenersi in forma. Perché correre non fa bene solo al corpo, ma anche alla mente.

Leggi tuttoUniSalute sponsorizza la Run Tune Up 2016

Studio UniSalute: in Italia si curano bene solo i bambini

unisaluteBologna, 19 luglio 2016 – Con la salute dei bambini non si discute. Lo dimostra l’ultima ricerca firmata UniSalute, che grazie al suo Osservatorio Sanità ha indagato ancora una volta sulle abitudini degli italiani riguardo al loro rapporto con i controlli medici.

Leggi tuttoStudio UniSalute: in Italia si curano bene solo i bambini